44.192.236
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

OLE'! MA QUALI TAGLI ALLE PENSIONI D'ORO! L'INPS COSTRETTA A RESTITUIRLI TUTTI IN CONTANTI (40 MILIONI DI EURO) BESTIALE

venerdì 26 luglio 2013

ROMA - Sfiora i 40 milioni di euro annui il contributo di solidarieta' sulle pensioni d'oro, superiori ai 90 mila euro lordi l'anno, che l'Inps dovra' restituire a seguito della sentenza della Corte costituzionale. Questo gettito non era contabilizzato dall'Istituto di previdenza perche' versato al ministero dell'Economia e delle Finanze e quindi diretto alle casse dello Stato. Somma che, di conseguenza, - viene spiegato - dovra' essere restituita all'Istituto. Il prelievo era stato istituito con la manovra del 2011, a decorrere dal primo agosto 2011 e fino al 31 dicembre 201

Inps ha interrotto l'applicazione della trattenuta del contributo di perequazione sui trattamenti pensionistici e ha restituito l'importo trattenuto nell'anno 2013. Con la sentenza n. 116/2013 la Corte Costituzionale, spiega una nota dell'istituto di previdenza sociale, "ha dichiarato l'illegittimita' della normativa che aveva istituito, a decorrere dal primo agosto 2011 e fino al 31 dicembre 2014, un contributo di perequazione sui trattamenti pensionistici i cui importi risultino complessivamente superiori a 90.000 euro lordi annui".

La variazione dell'importo della pensione e la restituzione delle trattenute avviene in occasione dei pagamenti di pensione di luglio e agosto nel modo seguente: per le pensioni delle gestioni dello sport e spettacolo, con il pagamento del 10 luglio e' stato aggiornato l'importo e restituito quanto trattenuto nel primo semestre dell'anno; per le pensioni delle gestioni pubbliche, l'importo della pensione e' stato aggiornato con il pagamento del 16 luglio, mentre la restituzione delle trattenute effettuate da gennaio a giugno avverra' in occasione del pagamento di agosto; per le pensioni delle gestioni private, il 1° agosto sara' aggiornata la rata in pagamento e restituito l'importo trattenuto da gennaio a luglio 2013. L'informazione sul nuovo importo lordo di pensione e sulle somme restituite sono indicate sul cedolino di pagamento di luglio e agosto, che puo' essere visualizzato dagli interessati accedendo ai servizi online del sito www.inps.it. (AGI)


OLE'! MA QUALI TAGLI ALLE PENSIONI D'ORO! L'INPS COSTRETTA A RESTITUIRLI TUTTI IN CONTANTI (40 MILIONI DI EURO) BESTIALE




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ALTRO CHE CALENDARIO DEI MAYA: L'ANNO DELL'APOCALISSE (FINANZIARIA) E' IL 2013! MOODY'S: LA CINA PUO' FARE DEFAULT!

ALTRO CHE CALENDARIO DEI MAYA: L'ANNO DELL'APOCALISSE (FINANZIARIA) E' IL 2013! MOODY'S: LA CINA
Continua

 
LA SINISTRA TEDESCA (AMICA DI QUELLA ITALIANA): I PAESI INDEBITATI DEL SUD EUROPA DEVONO USCIRE DALL'EURO! (BEL COLPO!)

LA SINISTRA TEDESCA (AMICA DI QUELLA ITALIANA): I PAESI INDEBITATI DEL SUD EUROPA DEVONO USCIRE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!