43.324.002
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

UNA MELA AL GIORNO TOGLIE IL MEDICO DI TORNO. E' VERO, PERCHE' ARRIVA IL BECCHINO.

mercoledì 17 aprile 2013

 

La Shopper's Guide to Pesticides in Produce ha esaminato 45 tipologie di frutta e ortaggi e ha stilato la cosiddetta "sporca dozzina", che comprende i 12 alimenti maggiormente contaminati dai pesticidi.

Al primo posto le mele, seguite dal sedano, dai peperoni, dalle pesche, dalle fragole e dalle pesche nettarine. Alla settima posizione tra la frutta e le verdura più avvelenata troviamo l'uva, gli spinaci, la lattuga, i cetrioli, mirtilli e le patate. Questa invece la classifica dei vegetali che vantano una minore presenza di pesticidi: cipolla, mais, ananas, avocado, cavolo, piselli dolci, asparagi, mango, melanzana, kiwi, cantalupo, patate dolci, pompelmo, anguria e funghi.

L'elenco dettagliato, qua sotto:

 

12 tipi di frutta e verdura con maggiori pesticidi, in ordine decrescente:

1) mele

2) sedano

3) peperoni

4) pesche

5) fragole

6) pesche nettarine

7) uva

8) spinaci

9) lattuga

10)cetrioli

11) mirtilli

12) patate

15 tipi di frutta e verdura con meno pesticidi, in ordine decrescente (il 15° ne ha di più del 1°, per intenderci) 

1) cipolla,

2) mais,

3) ananas,

4) avocado,

5) cavolo,

6) piselli dolci,

7) asparagi,

8) mango,

9) melanzana,

10) kiwi,

11) cantalupo,

12) patate dolci,

13) pompelmo,

14) anguria

15) funghi.

Ovviamente, la domanda che tutti si pongono, dopo avere letto questo articolo, è: ma io come faccio allora a mangiare frutta e verdura senza avvelenarmi? La risposta è di due tipi. Il primo: tieni conto dell'elenco e privilegia quella frutta e quella verdura che hanno meno contenuto di pesticidi per il semplice motivo che sono meno naturalmente meno attaccate. Il secondo: hai mai pensato di farti un orto? Guarda, caro lettore, che è molto ma molto più facile di quanto pensi.

Max parisi 

 

 

 


UNA MELA AL GIORNO TOGLIE IL MEDICO DI TORNO. E' VERO, PERCHE' ARRIVA IL BECCHINO.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ESCLUSIVO / ELENCO 58 FARMACI PERICOLOSISSIMI SEGNALATI IN FRANCIA DA LUMINARI DELLA MEDICINA

ESCLUSIVO / ELENCO 58 FARMACI PERICOLOSISSIMI SEGNALATI IN FRANCIA DA LUMINARI DELLA MEDICINA

 
ALTRO CHE CANDIDATI DI GARANZIA ISTITUZIONALE! QUESTI SONO CANDIDATI DI GARANZIA GIUDIZIARIA! (Beppe Grillo)

ALTRO CHE CANDIDATI DI GARANZIA ISTITUZIONALE! QUESTI SONO CANDIDATI DI GARANZIA GIUDIZIARIA!
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

EUROPOL: ''34.000 POTENZIALI TERRORISTI ISLAMICI ARRIVATI COI

19 gennaio - ''Un esercito di 34 mila potenziali terroristi è sbarcato in Europa
Continua

AUMENTATI I LICENZIAMENTI NEL 2016 ALLA FACCIA DELLO STROMBAZZATO

19 gennaio - Nei primi undici mesi del 2016 i licenziamenti complessivi relativi a
Continua

CONTINUA LA CADUTA DEI PREZZI DELLE CASE CON PUNTE DEL -10% IN

19 gennaio - BRUXELLES - Prosegue l'aumento dei prezzi delle case nel terzo trimestre
Continua

DONALD TRUMP: ''NON USEREI TWITTER SE LA STAMPA FOSSE ONESTA, MA

18 gennaio - WASHINGTON - Nonostante ne faccia un uso quasi compulsivo, il futuro
Continua

L'M5S STA COL PD E VOTA CONTRO I CIE COME VUOLE LA SERRACCHIANI (5

18 gennaio - ''Al M5S non basta l'invasione incontrollata di clandestini che sta
Continua

PADOAN A DAVOS LASCIA INTENDERE CHE STA PREPARANDO UNA RAPINA AGLI

18 gennaio - DAVOS - SVIZZERA - Padoan ha fatto una dichiarazione sibillina poco fa
Continua

SALVINI: ''TAJANI E' SOLO L'ENNESIMO DOMESTICO AL SERVIZIO DELLA

18 gennaio - ''La Lega si è rifiutata di votare due servi dello stesso padrone
Continua

BORIS JOHNSON: ''CODA DI STATI PER SIGLARE ACCORDI COMMERCIALI CON

18 gennaio - LONDRA - Dopo il chiarificatore discorso di ieri del primo ministro
Continua

ORDA DI 2.397 AFRICANI ARRIVATA DAL 1° GENNAIO AD OGGI (CATASTROFE)

17 gennaio - Sono gia' 2.397 gli africani sbarcati sulle coste italiane in questo
Continua

THERESA MAY: ''MEGLIO NESSUN ACCORDO CON LA UE CHE UN CATTIVO

17 gennaio - LONDRA - La Gran Bretagna lascerebbe l'Ue senza un accordo commerciale
Continua
Precedenti »