68.641.464
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

UNA MELA AL GIORNO TOGLIE IL MEDICO DI TORNO. E' VERO, PERCHE' ARRIVA IL BECCHINO.

mercoledì 17 aprile 2013

 

La Shopper's Guide to Pesticides in Produce ha esaminato 45 tipologie di frutta e ortaggi e ha stilato la cosiddetta "sporca dozzina", che comprende i 12 alimenti maggiormente contaminati dai pesticidi.

Al primo posto le mele, seguite dal sedano, dai peperoni, dalle pesche, dalle fragole e dalle pesche nettarine. Alla settima posizione tra la frutta e le verdura più avvelenata troviamo l'uva, gli spinaci, la lattuga, i cetrioli, mirtilli e le patate. Questa invece la classifica dei vegetali che vantano una minore presenza di pesticidi: cipolla, mais, ananas, avocado, cavolo, piselli dolci, asparagi, mango, melanzana, kiwi, cantalupo, patate dolci, pompelmo, anguria e funghi.

L'elenco dettagliato, qua sotto:

 

12 tipi di frutta e verdura con maggiori pesticidi, in ordine decrescente:

1) mele

2) sedano

3) peperoni

4) pesche

5) fragole

6) pesche nettarine

7) uva

8) spinaci

9) lattuga

10)cetrioli

11) mirtilli

12) patate

15 tipi di frutta e verdura con meno pesticidi, in ordine decrescente (il 15° ne ha di più del 1°, per intenderci) 

1) cipolla,

2) mais,

3) ananas,

4) avocado,

5) cavolo,

6) piselli dolci,

7) asparagi,

8) mango,

9) melanzana,

10) kiwi,

11) cantalupo,

12) patate dolci,

13) pompelmo,

14) anguria

15) funghi.

Ovviamente, la domanda che tutti si pongono, dopo avere letto questo articolo, è: ma io come faccio allora a mangiare frutta e verdura senza avvelenarmi? La risposta è di due tipi. Il primo: tieni conto dell'elenco e privilegia quella frutta e quella verdura che hanno meno contenuto di pesticidi per il semplice motivo che sono meno naturalmente meno attaccate. Il secondo: hai mai pensato di farti un orto? Guarda, caro lettore, che è molto ma molto più facile di quanto pensi.

Max parisi 

 

 

 


UNA MELA AL GIORNO TOGLIE IL MEDICO DI TORNO. E' VERO, PERCHE' ARRIVA IL BECCHINO.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ESCLUSIVO / ELENCO 58 FARMACI PERICOLOSISSIMI SEGNALATI IN FRANCIA DA LUMINARI DELLA MEDICINA

ESCLUSIVO / ELENCO 58 FARMACI PERICOLOSISSIMI SEGNALATI IN FRANCIA DA LUMINARI DELLA MEDICINA

 
ALTRO CHE CANDIDATI DI GARANZIA ISTITUZIONALE! QUESTI SONO CANDIDATI DI GARANZIA GIUDIZIARIA! (Beppe Grillo)

ALTRO CHE CANDIDATI DI GARANZIA ISTITUZIONALE! QUESTI SONO CANDIDATI DI GARANZIA GIUDIZIARIA!
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SONDAGGIO GERMANIA: CALA LA CDU, TRACOLLA L'SPD, BENE AFD E VERDI

20 maggio - BERLINO - flessione, di un punto percentuale rispetto alla scorsa
Continua

PROCESSO AI GENITORI DI MATTEO RENZI PER FATTURE FALSE

20 maggio - FIRENZE - E' ripreso stamani a Firenze il processo per fatture false che
Continua

CREMLINO: NON SAPPIAMO CHI SIA QUESTA SIGNORA SE E' RUSSA O MENO

20 maggio - MOSCA - ''E' una storia che non ha a che fare con noi e non puo' avere a
Continua

SALVINI: ''FOSSE DIPESO DA ME, NON AVREI AUTORIZZATO ALCUN TIPO DI

20 maggio - ''Ho visto che adesso il comandante'' della Sea Watch ''e' indagato per
Continua

SALVINI: ''MAGISTRATURA VUOLE IMPORRE LA SUA LEGGE... RIDOTTI DEL

20 maggio - ROMA - ''Se la magistratura vuole imporre la sua legge ne prendiamo
Continua

IN ARRIVO DALL'AUSTRALIA UN TERREMOTO NELLA CHIESA (A ROMA)

26 febbraio - A poche ore dal vertice contro la pedofilia in Vaticano, nella Chiesa
Continua

MANCAVA SOLO IL VELO ISLAMICO DA CORSA, NEL REPERTORIO DELLE

26 febbraio - PARIGI - 'No al velo islamico da footing': dure polemiche in Francia
Continua

PROCURA DI FIRENZE DA' PARERE NEGATIVO: GENITORI DI RENZI RESTINO

26 febbraio - FIRENZE - La procura di Firenze ha dato parere negativo sulla richiesta
Continua

RIXI: CENTRODESTRA E' UN MODELLO SUPERATO A LIVELLO DI GOVERNO

26 febbraio - GENOVA - ''I risultati danno ragione a Salvini: credo che oggi a livello
Continua

SALVINI: QUOTA 100, GIA' 70.000 ADESIONI, QUASI 8.000 IN LOMBARDIA,

26 febbraio - Il vicepresidente del Consiglio e ministro dell'Interno, Matteo Salvini,
Continua
Precedenti »