67.069.065
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

COSA NOSTRA VUOLE UCCIDERE IL GIUDICE DI MATTEO CON L'ESPLOSIVO COME PER FALCONE E BORSELLINO

giovedì 25 luglio 2013

Palermo - Sarebbero pronti esplosivo e telecomando per realizzare un attentato. A rivelarlo un confidente della polizia che ha riferito di riunioni tra i mafiosi e di serrate sollecitazioni per colpire. Massima allerta soprattutto per il sostituto procuratore Nino Di Matteo, pm dei processi Mori e sulla trattativa Stato-mafia. Attorno al magistrato, oltre agli uomini piu' esperti del reparto scorte, anche i carabinieri del Gruppo intervento speciale, le teste di cuoio. Tre auto blindate e una quarta a fare da staffetta, e poi la vigilanza fissa davanti casa. 

Il confidente sarebbe un uomo attivo nel mondo del traffico degli stupefacenti e di armi, ritenuto attendibile. Ci sarebbero almeno quindici chili di esplosivo e un telecomando, da tempo a disposizione di Cosa nostra che sarebbe intenzionata a intervenire al piu' presto. Una riunione operativa, un summit di capimafia, avrebbe mobilitato il clan di Brancaccio. Una nuova pagina inquietante, dunque, della serie di intimidazioni e segnali che hanno avuto come destinatario Di Matteo, ma anche altri colleghi, non ultimo il pm Roberto Tartaglia la cui casa di recente e' stata oggetto di una strana intrusione. (AGI) 


COSA NOSTRA VUOLE UCCIDERE IL GIUDICE DI MATTEO CON L'ESPLOSIVO COME PER FALCONE E BORSELLINO




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
USURA A MILANO: PER 70.000 EURO HA DOVUTO RENDERNE 800.000 IN TRE ANNI. ARRESTATO L'USURAIO STAMATTINA. CHI SA, PARLI.

USURA A MILANO: PER 70.000 EURO HA DOVUTO RENDERNE 800.000 IN TRE ANNI. ARRESTATO L'USURAIO
Continua

 
51 ARRESTI A ROMA: SGOMINATE COSCHE DI COSA NOSTRA NELLA CAPITALE (NON SI HANNO NOTIZIE DI RETATE IN PARLAMENTO...)

51 ARRESTI A ROMA: SGOMINATE COSCHE DI COSA NOSTRA NELLA CAPITALE (NON SI HANNO NOTIZIE DI RETATE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

LA REGIONE LIGURIA FARA' PARTIRE A BREVE L'ITER PER OTTENERE

19 febbraio - GENOVA - ''L'iter per ottenere l'autonomia differenziata della Liguria
Continua

ISRAELE: EBREI LASCINO LA FRANCIA, CLIMA DI ANTISEMITISMO. VENGANO

19 febbraio - GERUSALEMME - Sull'onda del clima di crescente antisemitismo, in
Continua

SALVINI: ''OPERAZIONE ANTI CAMORRA, 50 ARRESTI E SEQUESTRO BENI PER

19 febbraio - “Cinquanta arresti e sequestri di beni per 10 milioni. È il bilancio
Continua

PRESIDENTE FONTANA: FIDUCIOSO SU RISULTATO REFERENDUM M5S. TRARREMO

18 febbraio - MILANO - Il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana si e'
Continua

GOVERNO FRANCESE: NESSUN MOTIVO PER OPPORSI A ESTRADIZIONE

18 febbraio - PARIGI - Non c'e' ''nessun motivo'' per il governo di Parigi di opporsi
Continua

PARLAMENTO EUROPEO: LEGA PRIMO PARTITO ALLE ELEZIONI DI MAGGIO CON

18 febbraio - La Lega del vicepremier Matteo Slavini si configura come il primo
Continua

FORZE SOVRANISTE GIA' PRIMA DELLA CAMPAGNA PER LE EUROPEE STIMATE

18 febbraio - Il Partito Popolare Europeo dovrebbe confermarsi come prima forza
Continua

COMMISSIONE PARLAMENTARE BRITANNICA: COMPORTAMENTO OLTRAGGIOSO DI

18 febbraio - LONDRA - Regole piu' severe ''per modificare in maniera radicale il
Continua

POLIZIA ARRESTA A ROMA DUE RAPINATORI, UN EGIZIANO E UN ALGERINO.

17 febbraio - Gli autori di due rapine commesse nei dintorni della stazione Termini di
Continua

BANDA DI NIGERIANI DEVASTA IL CENTRO DI FERRARA E BLOCCA LA

17 febbraio - ''Notte di disordini a Ferrara: un gruppo di nigeriani ha rovesciato
Continua
Precedenti »