54.039.006
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LE BANCHE ITALIANE SONO TUTTE IN PESSIME CONDIZIONI. S&P TAGLIA IL RATING DI 17 ISTITUTI. SOLO UNICREDIT E INTESA SALVE

mercoledì 24 luglio 2013

New York - L'agenzia Standard & Poor's ha tagliato il rating di 17 banche italiane per "gli accresciuti rischi" del contesto economico in cui operano, "che le lasciano esposte in misura maggiore a una recessione piu' profonda e piu' lunga di quanto abbiamo in precedenza stimato per l'Italia".

Il 9 luglio scorso S&P taglio' il rating sul debito sovrano dell'Italia a 'BBB'. Le banche italiane sono inoltre piu' esposte ai rischi derivanti dal settore industriale. 

Standard & Poor's taglia quindi  il rating di lungo periodo di 17 banche italiane salvando pero' Intesa Sanpaolo e UniCredit. E' quanto si legge in una nota, in cui si precisa che la decisione segue il downgrade dell'Italia. (Ansa)

 


LE BANCHE ITALIANE SONO TUTTE IN PESSIME CONDIZIONI. S&P TAGLIA IL RATING DI 17 ISTITUTI. SOLO UNICREDIT E INTESA SALVE




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL FISCO VUOLE AMMAZZARE DOLCE & GABBANA, LA CORTE COSTITUZIONALE VUOLE SCHIANTARE LA FIAT (CHE COSI' MOLLERA' L'ITALIA)

IL FISCO VUOLE AMMAZZARE DOLCE & GABBANA, LA CORTE COSTITUZIONALE VUOLE SCHIANTARE LA FIAT (CHE
Continua

 
LA REGIONE PIEMONTE HA PERSO LA CAUSA A LONDRA: DOVRA' PAGARE 36 MILIONI DI EURO (CHE NON HA). MA C'E' UN RICORSO...

LA REGIONE PIEMONTE HA PERSO LA CAUSA A LONDRA: DOVRA' PAGARE 36 MILIONI DI EURO (CHE NON HA). MA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!