44.100.148
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL FISCO VUOLE AMMAZZARE DOLCE & GABBANA, LA CORTE COSTITUZIONALE VUOLE SCHIANTARE LA FIAT (CHE COSI' MOLLERA' L'ITALIA)

mercoledì 24 luglio 2013

Torino - La Fiat minaccia di rivedere i suoi investimenti in Italia dopo che la Consulta ha spiegato perchè è illegittimo tenere la Fiom fuori dagli stabilimenti. La Corte, nelle motivazioni alla sentenza del 3 luglio, ha spiegato che il primo comma dell'articolo 19 dello Statuto dei lavoratori contrasta con i "valori del pluralismo e libertà di azione della organizzazione sindacale". Secondo Maurizio Landini, segretario generale della Fiom-Cgil, confermano "l'importanza fondamentale della nostra Costituzione nel suo ruolo di garante della democrazia, della libertà e dell'eguaglianza dei cittadini nei luoghi di lavoro".

In un comunicato diffuso dopo che sono state rese note le motivazioni della Consulta, la Fiat ha annunciato che "si riserva di valutare se e in che misura il nuovo criterio di rappresentatività, nell'interpretazione che ne daranno i giudici di merito, potrà modificare l'attuale assetto delle proprie relazioni sindacali e, in prospettiva, le sue strategie industriali in Italia".

Per la Corte Costituzionale, invece, la parte dell'articolo 19 dichiarata illegittima rappresenta un "vulnus" all'articolo 39 della Costituzione, "per il contrasto che, sul piano negoziale, ne deriva ai valori del pluralismo e della liberta di azione della organizzazione sindacale". (Il Mondo)


IL FISCO VUOLE AMMAZZARE DOLCE & GABBANA, LA CORTE COSTITUZIONALE VUOLE SCHIANTARE LA FIAT (CHE COSI' MOLLERA' L'ITALIA)




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ALTRI 250.000 POSTI DI LAVORO VERRANNO DISTRUTTI NEL 2013: E' LA PREVISIONE DEL MINISTERO DEL... LAVORO!

ALTRI 250.000 POSTI DI LAVORO VERRANNO DISTRUTTI NEL 2013: E' LA PREVISIONE DEL MINISTERO DEL...
Continua

 
LE BANCHE ITALIANE SONO TUTTE IN PESSIME CONDIZIONI. S&P TAGLIA IL RATING DI 17 ISTITUTI. SOLO UNICREDIT E INTESA SALVE

LE BANCHE ITALIANE SONO TUTTE IN PESSIME CONDIZIONI. S&P TAGLIA IL RATING DI 17 ISTITUTI. SOLO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

ALTRO CASO DI MENINGITE A BOLZANO, MAI COSI' TANTI CASI IN PASSATO

17 febbraio - BOLZANO - In Alto Adige si e' verificato un altro caso di infezione da
Continua

SALVINI: ''BERLUSCONI SI CHIARISCA LE IDEE SU EURO, IMMIGRAZIONE,

17 febbraio - FIRENZE - ''E' Berlusconi che deve chiarirsi le idee sull'euro,
Continua

DOPPIA LEGNATA ELETTORALE IN ARRIVO PER I LABURISTI IL PROSSIMO 23

17 febbraio - LONDRA - Doppia legnata elettorale in arrivo per i Laburisti. I collegi
Continua
IL PRESIDENTE PD DELLA REGIONE ABRUZZO INDAGATO PER CORRUZIONE CON 15 ALTRI

IL PRESIDENTE PD DELLA REGIONE ABRUZZO INDAGATO PER CORRUZIONE CON

16 febbraio - L'AQUILA - Nell'ambito di un'inchiesta della procura della Repubblica
Continua

PISAPIA (E MOLTI ALTRI DEL PD) STANNO PREPARANDO IL NUOVO PARTITO.

16 febbraio - ''Campo Progressista prosegue in piena autonomia il lavoro di
Continua

UE VUOLE CHE LA GRAN BRETAGNA PAGHI LA BREXIT? LONDRA CHIEDE

16 febbraio - LONDRA - Nella Ue più volte a Bruxelles si è voluto sottolineare che
Continua

MORTE DI DAVID ROSSI (MPS) ''IMPROBABILE SIA OMICIDIO'' ALLORA E'

16 febbraio - SIENA - Dato che l'omicidio non è escluso, è solo altamente
Continua
LEGA IN PIAZZA CON I TAXISTI CONTRO LA SANATORIA DEL GOVERNO A FAVORE DI UBER

LEGA IN PIAZZA CON I TAXISTI CONTRO LA SANATORIA DEL GOVERNO A

16 febbraio - ROMA - Nuova protesta dei tassisti nei pressi del Senato per il rinvio
Continua

RALLENTA L'OCCUPAZIONE IN GERMANIA E TORNA AI VALORI DEL 2013

16 febbraio - BERLINO - L'occupazione della Germania è cresciuta al ritmo più debole
Continua

OGGI SI VOTA A STRASBURGO PER IL CETA (LIBERO SCAMBIO COL CANADA)

15 febbraio - STRASBURGO - ''No all'ennesimo favore alle multinazionali, no alla
Continua
Precedenti »