67.697.610
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

BERLUSCONI: ''DIREI CHE CON BERSANI E' FATTA. AMATO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA''

mercoledì 17 aprile 2013

Berlusconi ieri in serata ha dichiarato: «Direi che è fatta con Bersani, la fase tattica è finita. Abbiamo un accordo di ferro col Segretario del Pd per ilColle sul nome di Amato». 

Questo porta a pensare che effettivamente per un Paese di merda qual è l'italia si merita effettivamente un presidente alla sua altezza, e Amato da questo punto di vista è decisamente perfetto.

Noi del Nord abbiamo già scritto - guarda un pò, proprio ieri - che Amato al Quirinale porterà delle conseguenze sismiche sia sulle elezioni amministrative che si terranno tra pochi giorni nelle quali siamo facili indovini a scrivere che il Movimento 5 Stelle spazzerà via tutto e tutti, a partire dalla Presidenza della Regione Friuli Venezia Giulia per continuare coi tanti Comuni del Veneto e della Lombardia, sia più in generale sul "sentiment" dei cittadini.

Vedere salire alla più alta carica dello Stato un vecchio arnese socialista graziato da Mani Pulite, amico di impresentabili incappucciati e altri a viso scoperto che c'è da avere paura a incotrarli per strada, aggiungerà rabbia a rabbia. Il Paese è in ginocchio, milioni di disoccupati, perfino gli ospedali licenziano medici e infermieri per la crisi e l'italia si fa rappresentare, è rappresentata, a livello internazionale da Giu-lia-no A-ma-to?

Beppe Grillo ha ragione, quando dice che senza l'M5S ci sarebbero le ghigliottine per strada, ma attenzione. Un partito può fare da contenitore, da veicolo per condurre la gente esasperata sulla via delle soluzioni democratiche ai devastanti problemi del Paese solo se è in grado di agire. Mentre l'M5S in parlamento è stato messo finora nell'angolo, dalla implacabile macchina dello Stato e delle sue istituzioni fantoccio.

Un esempio? Per quale motivo le Commissioni parlamenteri non si possono formare? Lo sapete, cari lettori? Perchè sono il luogo politico delle spartizioni della torta da parte della Kasta. E senza - appunto - un governo come quelli che ci sono finora stati, la Kasta non può spartire un bel niente, e i parlamentari-marionette non possono muovere a comando il loro ditino per chiacciare il bottoncino. Unico "lavoro" che fanno, nella Camera e al Senato.

Ovviamente, non è scritto da nessuna parte che le Commissioni non si possono formare se non c'è un governo. Ma tant'è, così sta andando.

E in tutto questo, formatosi l'accordo Pd-Pdl per eleggere Amato presidente della Repubblica, qualcuno può serenamente pensare che non scoppierà uan rivoluzione in italia?

max parisi

 


BERLUSCONI: ''DIREI CHE CON BERSANI E' FATTA. AMATO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA''




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
STRAGE DI CAPACI: NUOVI ARRESTI, NUOVA LUCE SULL'ORGANIZZAZIONE DELL'ATTENTATO

STRAGE DI CAPACI: NUOVI ARRESTI, NUOVA LUCE SULL'ORGANIZZAZIONE DELL'ATTENTATO

 
ESCLUSIVO / ELENCO 58 FARMACI PERICOLOSISSIMI SEGNALATI IN FRANCIA DA LUMINARI DELLA MEDICINA

ESCLUSIVO / ELENCO 58 FARMACI PERICOLOSISSIMI SEGNALATI IN FRANCIA DA LUMINARI DELLA MEDICINA


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

IN ARRIVO DALL'AUSTRALIA UN TERREMOTO NELLA CHIESA (A ROMA)

26 febbraio - A poche ore dal vertice contro la pedofilia in Vaticano, nella Chiesa
Continua

MANCAVA SOLO IL VELO ISLAMICO DA CORSA, NEL REPERTORIO DELLE

26 febbraio - PARIGI - 'No al velo islamico da footing': dure polemiche in Francia
Continua

PROCURA DI FIRENZE DA' PARERE NEGATIVO: GENITORI DI RENZI RESTINO

26 febbraio - FIRENZE - La procura di Firenze ha dato parere negativo sulla richiesta
Continua

RIXI: CENTRODESTRA E' UN MODELLO SUPERATO A LIVELLO DI GOVERNO

26 febbraio - GENOVA - ''I risultati danno ragione a Salvini: credo che oggi a livello
Continua

SALVINI: QUOTA 100, GIA' 70.000 ADESIONI, QUASI 8.000 IN LOMBARDIA,

26 febbraio - Il vicepresidente del Consiglio e ministro dell'Interno, Matteo Salvini,
Continua

GERMANIA: IL PRINCIPALE INDICATORE ECONOMICO ORA SEGNA CRISI.

22 febbraio - BERLINO - L'indice Ifo, uno dei principali barometri dell'economia
Continua

APPROVATO ALLA CAMERA IN PRIMA LETTURA IL REFERENDUM POPOLARE

21 febbraio - Con 272 voti favorevoli, 141 contrari (Pd e Fi) e 17 astenuti (Leu e
Continua

LA FRANCIA FORNISCE SEI MOTOVEDETTE ANTI BARCONI ALLA LIBIA (MOLTO

21 febbraio - PARIGI - La Francia ha ufficializzato la decisione di fornire alla
Continua

PREMIER CONTE: NESSUNA MANOVRA CORRETTIVA. MISURE PRUDENZIALI GIA'

21 febbraio - ROMA - ''Abbiamo presente il quadro macro-economico in Italia e nel
Continua

CONTINUANO SENZA SOSTA GLI SGOMBERI DI OCCUPAZIONI ABUSIVE A FIRENZE

21 febbraio - FIRENZE - Sesto sgombero in sei mesi a Firenze. Questa volta
Continua
Precedenti »