42.271.451
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

TANTO RUMORE PER NULLA? LA MOGLIE (E LA BIMBA) DELL'ESULE KAZAKO POTREBBERO TORNARE IN ITALIA (DICE IL KAZAKISTAN)

martedì 23 luglio 2013

Roma - "Dal punto di vista legale, la possibilita' di un ritorno di Alma Shalabyeva e di sua figlia in Italia non si esclude. Per questo la signora deve rivolgersi agli organismi competenti kazaki con la richiesta di consentirle la libera circolazione anche all'estero, dietro cauzione".

Lo ha detto il primo ministro kazako, Serik Akhmetov, in un'intervisa al Corriere della Sera, aggiungendo che "in questo caso alla repubblica del Kazakistan occorreranno garanzie da Roma", cioe', ha precisato, "che in futuro la signora si presenti davanti a un ente di persecuzione penale del Kazakistan qualora ce ne fosse bisogno".

In Kazakistan, ha affermato Akhmetov, "le indagini stanno verificando se" la donna "e' coinvolta in delitti legati a tangenti pagate a ufficiali del servizio di migrazione e di giustizia della regione di Atyrau per fabbricazione illegale e rilascio di passaporti, anche a nome" suo e di sua figlia.

Nei confronti della Shalabyeva, ha ricordato, "e' stata temporaneamente adottata la misura di obbligo di dimora: e' completamente libera di circolare per la citta' di Almaty e di comunicare con chi vuole". Per quanto riguarda i rapporti con l'Italia, il premier kazako ha voluto ribadire che il suo Paese "non reputa l'espulsione di un suo cittadino che ha violato il regime di passaporti e visti (e anche il successivo annullamento di questa decisione) motivo valido per un peggioramento dei rapporti bilaterali". (Adnkronos)


TANTO RUMORE PER NULLA? LA MOGLIE (E LA BIMBA) DELL'ESULE KAZAKO POTREBBERO TORNARE IN ITALIA (DICE IL KAZAKISTAN)




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
THE ECONOMIST INCHIODA MARIANO RAJOY: E' IL RESPONSABILE POLITICO DELLO SCANDALO CORRUZIONE ESPLOSO IN SPAGNA

THE ECONOMIST INCHIODA MARIANO RAJOY: E' IL RESPONSABILE POLITICO DELLO SCANDALO CORRUZIONE ESPLOSO
Continua

 
CLANDESTINI TENTANO L'ASSALTO ALL'ENCLAVE SPAGNOLA DI MELILLA: RESPINTI  E 100 ARRESTI. 25.000 PRONTI ALL'INVASIONE.

CLANDESTINI TENTANO L'ASSALTO ALL'ENCLAVE SPAGNOLA DI MELILLA: RESPINTI E 100 ARRESTI. 25.000
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SARDEGNA, LA GIUNTA REGIONALE VA IN PEZZI, TRAVOLTA DAL COLOSSALE

7 dicembre - CAGLIARI - Il Pd si sgretola in Sardegna. ''L'assessora regionale
Continua

IL TESORO SBUGIARDA (BUFALA) DELLA STAMPA DI TORINO: NIENTE FONDO

7 dicembre - ''Smentiamo che sia in preparazione una richiesta di prestiti al Fondo
Continua

LA LEGA CHIEDE UFFICIALMENTE CHE LA CORTE COSTITUZIONALE ANTICIPI

6 dicembre - ROMA - PARLAMENTO - La Lega - riunita con il segretario Matteo Salvini -
Continua

RENZI HA NOMINATO LA COMANDANTE DEI VIGILI DI FIRENZE ''CONSIGLIERE

6 dicembre - Nonostante il crollo del governo, ha una sorta di assicurazione a vita
Continua

CORTE COSTITUZIONALE: UDIENZA SU ITALICUM IL 24 GENNAIO (ADDIO

6 dicembre - La Corte costituzionale ha fissato per l'udienza del 24 gennaio 2017 la
Continua

SALVINI: ANDIAMO A COSTRUIRE UNA GRANDE ALLEANZA PER SCONFIGGERE

6 dicembre - ''Con Forza Italia ci sono stati contatti positivi. Noi andiamo a
Continua

''EFFETTO SCHIANTO RENZI'' COME ''EFFETTO BREXIT'': LA BORSA VOLA,

6 dicembre - MILANO - BORSA - Ora si può parlare apertamente di ''effetto Renzi''
Continua

LO SPREAD NON CRESCE, AL CONTRARIO CROLLA: OGGI A 158 PUNTI (1,92%)

6 dicembre - Altro sbugiardamento delle ''fosche previsioni'' dei soliti ''analisti''
Continua

LA MERKEL: ANCHE IN PROFUGHI VERRANNO RISPEDITI A CASA LORO (IN

6 dicembre - BERLINO - ''Non tutti'' i profughi entrati in Germania potranno
Continua

PROPOSTA M5S: APPLICHIAMO L'ITALICUM ANCHE AL SENATO E POI SUBITO

5 dicembre - ''Ora ci troviamo con due leggi elettorali tra Camera e Senato molto
Continua
Precedenti »