67.653.877
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

MUTUI ACQUISTO CASA -10% NEI PRIMI 6 MESI DELL'ANNO. E A COMPERARE SONO GLI OVER 55 (ADDIO NUOVE FAMIGLIE DI GIOVANI)

lunedì 22 luglio 2013

Milano  - Continua la crisi del mercato immobiliare e la contrazione del numero di domande di mutui residenziali da parte delle famiglie italiane, che sono scese del 10% nel I semestre 2013 rispetto al corrispondente periodo del 2012. E' quanto emerge dai dati di Bussola Mutui elaborata da Crif insieme a Mutui Supermarket.

In crescita le richieste di mutui a tasso fisso, che passano da una quota di mercato del 12% nel II trimestre 2012 al 18% del II trimestre 2013, trainati da IRS che si mantengono a livelli minimi e politiche di pricing maggiormente aggressive da parte di alcuni Istituti di credito.

Nel periodo di osservazione si segnala anche l'aumento di interesse della domanda per mutui a tasso misto, che arriva a spiegare l'8% delle richieste nel II trimestre 2013 contro un 2% del II trimestre 2012. A conferma della prudenza che continua a caratterizzare i comportamenti delle famiglie, in questa delicata fase diminuisce ulteriormente l'importo medio erogato, che si attesta nel I trimestre 2013 a 115.712 Euro, da confrontarsi con un importo medio nel I trimestre 2012 pari a circa 120.000 Euro, che rappresenta il valore piu' basso mai registrato dalla prima meta' del 2009.

Sotto il profilo dei richiedenti cresce il peso della domanda da parte degli over 55, caratterizzati da una maggiore stabilita' reddituale (19% della domanda nel II trimestre 2013, contro un 14% del 2012).(ANSA).


MUTUI ACQUISTO CASA -10% NEI PRIMI 6 MESI DELL'ANNO. E A COMPERARE SONO GLI OVER 55 (ADDIO NUOVE FAMIGLIE DI GIOVANI)




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
BISIN (NEW YORK UNIVERSITY): PER L'ITALIA MEGLIO IL DEFAULT ORDINATO DEI TITOLI DI STATO. AVANTI COSI' FINISCE MALE

BISIN (NEW YORK UNIVERSITY): PER L'ITALIA MEGLIO IL DEFAULT ORDINATO DEI TITOLI DI STATO. AVANTI
Continua

 
IL DEFAULT DEI TITOLI DI STATO ITALIANI E' INEVITABILE. CI SARA' UN'UNICA ALTERNATIVA: DEFAULT DENTRO O FUORI DALL'EURO?

IL DEFAULT DEI TITOLI DI STATO ITALIANI E' INEVITABILE. CI SARA' UN'UNICA ALTERNATIVA: DEFAULT
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

IN ARRIVO DALL'AUSTRALIA UN TERREMOTO NELLA CHIESA (A ROMA)

26 febbraio - A poche ore dal vertice contro la pedofilia in Vaticano, nella Chiesa
Continua

MANCAVA SOLO IL VELO ISLAMICO DA CORSA, NEL REPERTORIO DELLE

26 febbraio - PARIGI - 'No al velo islamico da footing': dure polemiche in Francia
Continua

PROCURA DI FIRENZE DA' PARERE NEGATIVO: GENITORI DI RENZI RESTINO

26 febbraio - FIRENZE - La procura di Firenze ha dato parere negativo sulla richiesta
Continua

RIXI: CENTRODESTRA E' UN MODELLO SUPERATO A LIVELLO DI GOVERNO

26 febbraio - GENOVA - ''I risultati danno ragione a Salvini: credo che oggi a livello
Continua

SALVINI: QUOTA 100, GIA' 70.000 ADESIONI, QUASI 8.000 IN LOMBARDIA,

26 febbraio - Il vicepresidente del Consiglio e ministro dell'Interno, Matteo Salvini,
Continua

GERMANIA: IL PRINCIPALE INDICATORE ECONOMICO ORA SEGNA CRISI.

22 febbraio - BERLINO - L'indice Ifo, uno dei principali barometri dell'economia
Continua

APPROVATO ALLA CAMERA IN PRIMA LETTURA IL REFERENDUM POPOLARE

21 febbraio - Con 272 voti favorevoli, 141 contrari (Pd e Fi) e 17 astenuti (Leu e
Continua

LA FRANCIA FORNISCE SEI MOTOVEDETTE ANTI BARCONI ALLA LIBIA (MOLTO

21 febbraio - PARIGI - La Francia ha ufficializzato la decisione di fornire alla
Continua

PREMIER CONTE: NESSUNA MANOVRA CORRETTIVA. MISURE PRUDENZIALI GIA'

21 febbraio - ROMA - ''Abbiamo presente il quadro macro-economico in Italia e nel
Continua

CONTINUANO SENZA SOSTA GLI SGOMBERI DI OCCUPAZIONI ABUSIVE A FIRENZE

21 febbraio - FIRENZE - Sesto sgombero in sei mesi a Firenze. Questa volta
Continua
Precedenti »