89.410.466
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

DUE VIOLENTE SCOSSE DI TERREMOTO NELLA NOTTE E ALLE PRIME LUCI DELL'ALBA NELLE MARCHE, TRA ANCONA E MACERATA.

domenica 21 luglio 2013

Ancona - Una forte scossa di terremoto di magnitudo 4.9 e' stata registrata all'3:32 nelle Marche, in prossimita' delle province di Ancona e Macerata.

La scossa di terremoto di magnitudo registrata alle 3:32 nelle Marche e' stata chiaramente avvertita dalla popolazione, che si e' riversata nelle strade. Secondo diverse testimonianze, il sisma e' stato relativamente lungo e percepito in diverse localita' della regione, fino in Abruzzo. I centralini dei Vigili del fuoco e della Protezione civile sono stati presi d'assalto, ma al momento non vengono segnalati danni a persone o cose.

Il capo della Protezione civile delle Marche, Roberto Oreficini, si e' subito recato presso la sala operativa di Ancona, mentre i sindaci e dei Vigili del fuoco stanno effettuando le verifiche sul territorio. Oreficini ha ricordato che la zona e' interessata da uno sciame sismico dallo scorso giugno.

Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), l'epicentro della scossa di magnitudo 4.9 avvertita alle 3:32 nelle Marche e' stato in mare, non lontano dalla costa, nel distretto sismico di Monte Conero. Alle 3:43 e' stata registrata una replica di magnitudo 2.3, con epicentro sempre in mare ma oltre i 20 km di distanza dalla costa, poi alle 4:08 un'altra di magnitudo 2. 

Alle 5.07 un'altra violenta scossa di magnitudo 4 al largo delle coste marchigiane, interessate nella notte da un sisma di magnitudo 4.9 e almeno otto lievi repliche di magnitudo uguale o superiore a 2.. 

Tante le chiamate ai Vigili del fuoco e alla Protezione civile, che hanno fatto scattare subito i controlli sul territorio: nessun danno particolare e' stato segnalato, ma molte persone si sono riversate in strada ed hanno preferito passare il resto della notte fuori dalle loro abitazioni. La prima scossa, in particolare, e' stata chiaramente avvertita anche in Abruzzo, fino alla provincia di Pescara. E agli abruzzesi non e' passato inosservato l'orario del sisma marchigiano: le stesse 3:32 che il 6 aprile 2009 segnarono per sempre la citta' dell'Aquila, con un terremoto di magnitudo momento 6.3 che costo' la vita a oltre 300 persone. La costa delle Marche e' interessata da uno sciame sismico da circa due mesi. L'ultima scossa di rilievo era stata registrata il 17 luglio scorso con magnitudo 3.2.


DUE VIOLENTE SCOSSE DI TERREMOTO NELLA NOTTE E ALLE PRIME LUCI DELL'ALBA NELLE MARCHE, TRA ANCONA E MACERATA.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ESPONENTE VENETO DEL SEL ISTIGA ALLO STUPRO DI MASSA CONTRO DOLORES VALANDRO: LASCIATELA A 20 NEGRI ASSATANATI. TESTUALE

ESPONENTE VENETO DEL SEL ISTIGA ALLO STUPRO DI MASSA CONTRO DOLORES VALANDRO: LASCIATELA A 20 NEGRI
Continua

 
ALFANO COME LUIGI XV: ''DOPO DI ME IL DILUVIO'' (NON C'E' UNA TERZA VIA TRA QUESTO ESECUTIVO E IL CAOS)

ALFANO COME LUIGI XV: ''DOPO DI ME IL DILUVIO'' (NON C'E' UNA TERZA VIA TRA QUESTO ESECUTIVO E IL
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

CIAMPOLILLO, LA TRAGEDIA DI UN SENATORE RIDICOLO

20 gennaio - ''Altro che Conte ter, benvenuti nel governo Ciampolillo I. Ammesso al
Continua

LA RUSSIA CHIEDE ALLA UE LA REGISTRAZIONE DEL VACCINO ANTI COVID

20 gennaio - MOSCA - Il Fondo russo per gli investimenti diretti (Rdif) ha presentato
Continua

E' UFFICIALE: L'EUROZONA E' IN DEFLAZIONE, LE NAZIONI UE SENZA EURO

20 gennaio - A dicembre 2020, il tasso di inflazione annuo dell'eurozona si e'
Continua

CONFCOMMERCIO: PIL GENNAIO 2021 -0,8% E -10,7% DA GENNAIO 2020

19 gennaio - Confcommercio stima per gennaio un calo congiunturale del Pil, al netto
Continua

UDC: NO UNANIME ALLA FIDUCIA A CONTE AL SENATO

18 gennaio - ''La segreteria nazionale Udc, che si e' riunita nel pomeriggio, alla
Continua

AL CENTRODESTRA NON FU PERMESSO DA MATTARELLA FORMARE UN GOVERNO DI

18 gennaio - “Governo di minoranza accettabile? No, nel 2018 non fu permesso a
Continua

VERTICE DEL CENTRODESTRA ALLA CAMERA

18 gennaio - E' in corso a Montecitorio, il vertice del centrodestra per fare il
Continua

MATTEO SALVINI: ''CREDONO DI RISOLVERE QUESTA CRISI AFFIDANDOSI A

18 gennaio - Matteo Salvini: ''Renzi l'ha fatto nascere questo governo e adesso dopo
Continua

NEL 2020 ITALIA IN DEFLAZIONE E' LA TERZA VOLTA DAL 1954 (ALTRE DUE

18 gennaio - ''Nel 2020, la diminuzione dei prezzi al consumo in media d'anno (-0,2%)
Continua

TOTI: SE INVECE DEL CSX FOSSE STATO IL CDX A COMPORTARSI COSI' COME

18 gennaio - ''Vorrei capire cosa sarebbe successo se il centrodestra avesse dato
Continua

ARRIVA SAVIANO E PIERLUIGI BATTISTA LASCIA IL CORRIERE DELLA SERA

18 gennaio - ''Qui cane Enzo sta cercando le parole per dirci che si, dal 31 gennaio
Continua

SALVINI: SE CONTE NON HA IN NUMERI, DUE STRADE: VOTO O GOVERNO DI

18 gennaio - ''Oggi il problema per molte famiglie e' la salute con i vaccini che
Continua

FRANCESCHINI: ''NON BISOGNA VERGOGNARSI DI CERCARE VOTI IN AULA''

14 gennaio - ''In questa legislatura sono nati due governi tra avversari alle
Continua

CENTRODESTRA UNITO: CONTE VENGA IN PARLAMENTO E PRENDA ATTO DELLA

14 gennaio - ''Non c'e' piu' tempo per tatticismi o giochi di potere: il centrodestra
Continua

BERLUSCONI IN OSPEDALE NEL PRINCIPATO DI MONACO, CONDIZIONI SERIE.

14 gennaio - MILANO - E' stato Alberto Zangrillo, medico di fiducia di Silvio
Continua

NUOVO ESSESSORE ALLO SVILUPPO ECONOMICO, GUIDO GUIDESI: RILANCIAMO

14 gennaio - MILANO - ''Dalla prossima settimana mi confronterò con tutti i
Continua

ZINGARETTI: ''IMPOSSIBILE QUALSIASI GOVERNO CON ITALIA VIVA,

14 gennaio - ''C'è un dato che non può essere cancellato dalle nostre analisi. Ed
Continua

IL PD HA DECISO CONTE DEVE VENIRE IN PARLAMENTO: VOTO DI FIDUCIA O

14 gennaio - MONTECITORIO - ''Come gruppo dei democratici vogliamo che la crisi venga
Continua

PD: ''I COSIDDETTI RESPONSABILI NON CI SONO, RISCHIO CONCRETO

14 gennaio - ''I cosiddetti responsabili non ci sono, la maggioranza dopo lo strappo
Continua

MATTEO SALVINI: ''L'UNICA STRADA SONO LE ELEZIONI''

14 gennaio - ''O trovano una nuova maggioranza, affidandosi ai Mastella, oppure la
Continua
Precedenti »