43.407.585
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

PRIMA DEVASTANO, POI SVENDONO: IL PIANO DEI POTERI OSCURI STA PER ANDARE IN PORTO. PRIMA DEL DEFAULT ITALIANO

venerdì 19 luglio 2013

NEW YORK  - Lo Stato potrebbe mettere in vendita quote azionarie nelle proprie partecipate, incluse Eni, Enel e Finmeccanica, oppure usare gli asset come collaterale. Per abbattere il debito pubblico, il governo di larghe intese si è convinto che è necessario ripartire da lì. Lo ha rivelato il ministro dell’Economia Fabrizio Saccomanni in una intervista concessa all'emittente Bloomberg Tv. 

"Ci stiamo pensando", ha dichiarato l'ex numero uno di Bankitalia intervistato dal giornalista Ryan Chilcote da Mosca. "Queste società sono redditizie e stanno fruttando dividendi a bilancio, pertanto dobbiamo valutare la possibilità di usare questo come collaterale nelle strategie di riduzione del debito". 

"Ci sono una serie di idee che stiamo prendendo in considerazione", ha concluso.  Nel frattempo il primo ministro Enrico Letta ha riaperto ufficialmente la pratica delle privatizzazioni. L'idea è partire da Fincantieri, Ferrovie dello Stato e le Poste.  Proprio la vendita di una parte del patrimonio statale in immobili e aziende (quello disponibile ora è di circa 500 miliardi) ha permesso negli Anni 90 all'Italia di ridurre il carico del debito pubblico intorno al 100% del Pil. In Borsa, secondo gli analisti di Equita, "si potrebbe quindi creare pressione sui titoli, mentre l’upside speculativo derivante dalla discesa sotto il 30% del governo rimarrebbe limitata dalla presenza della Golden Share". (WSI-Bloomberg)


PRIMA DEVASTANO, POI SVENDONO: IL PIANO DEI POTERI OSCURI STA PER ANDARE IN PORTO. PRIMA DEL DEFAULT ITALIANO




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
RIVOLTA POPOLARE CONTRO RAJOY IN SPAGNA. MADRID MESSA A FERRO E FUOCO NELLA NOTTE. DECINE DI INCENDI IN CENTRO CITTA'

RIVOLTA POPOLARE CONTRO RAJOY IN SPAGNA. MADRID MESSA A FERRO E FUOCO NELLA NOTTE. DECINE DI
Continua

 
D&G CHIUDONO PER PROTESTA CONTRO LA GIUNTA PISAPIA I NEGOZI A MILANO! MARONI: LA REGIONE METTE A DISPOSIZIONE SPAZI!

D&G CHIUDONO PER PROTESTA CONTRO LA GIUNTA PISAPIA I NEGOZI A MILANO! MARONI: LA REGIONE METTE A
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

FINANCIAL TIMES: GRANDI BANCHE SI PREPARANO ALLA FINE DELL'EURO NEL

23 gennaio - LONDRA - La notizia è clamorosa, ma come sempre accade in questi casi,
Continua

E IL GOVERNO LA CHIAMA ''RIPRESA'': RALLENTERA' LA CRESCITA DEI

20 gennaio - Rallenta la crescita dei consumi delle famiglie, che si stabilizzerà
Continua

EUROPOL: ''34.000 POTENZIALI TERRORISTI ISLAMICI ARRIVATI COI

19 gennaio - ''Un esercito di 34 mila potenziali terroristi è sbarcato in Europa
Continua

AUMENTATI I LICENZIAMENTI NEL 2016 ALLA FACCIA DELLO STROMBAZZATO

19 gennaio - Nei primi undici mesi del 2016 i licenziamenti complessivi relativi a
Continua

CONTINUA LA CADUTA DEI PREZZI DELLE CASE CON PUNTE DEL -10% IN

19 gennaio - BRUXELLES - Prosegue l'aumento dei prezzi delle case nel terzo trimestre
Continua

DONALD TRUMP: ''NON USEREI TWITTER SE LA STAMPA FOSSE ONESTA, MA

18 gennaio - WASHINGTON - Nonostante ne faccia un uso quasi compulsivo, il futuro
Continua

L'M5S STA COL PD E VOTA CONTRO I CIE COME VUOLE LA SERRACCHIANI (5

18 gennaio - ''Al M5S non basta l'invasione incontrollata di clandestini che sta
Continua

PADOAN A DAVOS LASCIA INTENDERE CHE STA PREPARANDO UNA RAPINA AGLI

18 gennaio - DAVOS - SVIZZERA - Padoan ha fatto una dichiarazione sibillina poco fa
Continua

SALVINI: ''TAJANI E' SOLO L'ENNESIMO DOMESTICO AL SERVIZIO DELLA

18 gennaio - ''La Lega si è rifiutata di votare due servi dello stesso padrone
Continua

BORIS JOHNSON: ''CODA DI STATI PER SIGLARE ACCORDI COMMERCIALI CON

18 gennaio - LONDRA - Dopo il chiarificatore discorso di ieri del primo ministro
Continua
Precedenti »