67.013.908
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IBUPROFEN E DICLOFENAC AUMENTANO IL RISCHIO DI ARRESTO CARDIACO DA 24 AL 55%

martedì 16 aprile 2013

 

Secondo una ricerca condotta dall’Università di Nottingham, in Inghilterra, alcune categorie di antidolorifici sarebbero potenzialmente pericolose per coloro che soffrono di cuore ed aumenterebbero la possibilità di incorrere in un infarto. L’indagine, svolta dalle ricercatrici  Julia Hippisley-Cox e Carol Coupland, del polo scientifico britannico è stata pubblicata sul celebre British Medical Journal ed ha preso a campione  9.218 persone di età compresa tra i 25 e i 100 anni che hanno già avuto problemi di infarto. Secondo le due studiose, che hanno monitorato lo stato di salute dei pazienti ed hanno tenuto conto delle somministrazioni di medicinali antidolorifici, l’assunzione di ibuprofen e di diclofenac aumenterebbe il rischio di arresto cardiaco per una percentuale che oscilla dal 24 al 55%.Medicinali classificati come ibruprofen e diclofenac sono ad esempio Moment, Buscofen e Voltaren, tutti e tre utilizzatissimi ed ampiamente diffusi sul mercato dei prodotti farmaceutici.La notizia della pericolosità di questi antidolorifici arriva successivamente al ritiro dal mercato di una altro particolare medicinale usato per placare il dolore: il Vioxx, appartenente alla famiglia del Cox2.

Fonte: http://www.laleva.org/it/2013/03/antidolorifici_ibuprofern_e_diclofenac_potrebbero_portare_allinfarto.html 

 


IBUPROFEN E DICLOFENAC AUMENTANO IL RISCHIO DI ARRESTO CARDIACO DA 24 AL 55%




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
BISTECCA ASSASSINA DEL CUORE

BISTECCA ASSASSINA DEL CUORE

 
GOLOSI IN PARADISO: IL CIOCCOLATO PRESERVA DALL'ALZHEIMER! E NON VORREMO BECCARCI L'ALZHEIMER, VERO?

GOLOSI IN PARADISO: IL CIOCCOLATO PRESERVA DALL'ALZHEIMER! E NON VORREMO BECCARCI L'ALZHEIMER,
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

MATTEO SALVINI: ''L'IMMIGRAZIONE IRREGOLARE E' UN BUSINESS CHE VA

16 febbraio - Il ministro dell'Interno Matteo Salvini, dopo l'operazione di polizia
Continua

STRANIERO ARRESTATO A PORTOGRUARO, PER DROGA PICCHIAVA LA MADRE E

16 febbraio - VENEZIA - Gli agenti del Commissariato di Polizia di Portogruaro
Continua

MINISTRO SALVINI: ''SGOMBEREREMO LA BARACCOPOLI DI SAN FERDINANDO''

16 febbraio - ROMA - ''Sgombereremo la baraccopoli di San Ferdinando. L'avevamo
Continua

IRAKENO UBRIACO AGGREDISCE CARABINIERI DENTRO UN CENTRO ACCOGLIENZA

16 febbraio - I carabinieri della stazione di Roma Casalotti hanno arrestato un
Continua

AFRICANO CON 26 CHILI DI DROGA IN VALIGIA BECCATO IN STAZIONE DALLA

16 febbraio - ROMA - I finanzieri del Comando provinciale di Roma hanno sequestrato 26
Continua

CONTINUA A SCENDERE - OTTIMO - LO STOCK DI TITOLI DI STATO ITALIANI

15 febbraio - Ottima notizia: a novembre 2018 e' scesa ancora la quota di titoli di
Continua

UMBERTO BOSSI RICOVERATO IN RIANIMAZIONE ALL'OSPEDALE DEL CIRCOLO

15 febbraio - ''Ha passato una notte tranquilla. Non è in pericolo di vita''. Così
Continua

E' UFFICIALE: ELEZIONI ANTICIPATE IN SPAGNA IL PROSSIMO 28 APRILE

15 febbraio - MADRID - Il primo ministro spagnolo, il socialista Pedro Sanchez ha
Continua

ALITALIA PIU' DEL 50% ALLO STATO (COME ACCADE IN FRANCIA)

14 febbraio - Alitalia non diventerebbe una societa' privata, in quanto la
Continua

BASTA CONTRIBUTI ALLO SVILUPPO DEL TURISMO AD ALBERGHI CHE OSPITANO

14 febbraio - GENOVA - Escludere dai vantaggi e contributi per lo sviluppo del turismo
Continua
Precedenti »