52.134.908
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ITALIA DA BUTTARE / LA STORIA DI MARCO, MEDICO SPECIALISTA (NON RACCOMANDATO) SENZA LAVORO, CHE LO TROVA IN SVIZZERA...

mercoledì 17 luglio 2013

Roma  - Centinaia di curriculum spediti, decine di colloqui di lavoro, ma niente. Il sogno di diventare medico in Italia rimaneva nel cassetto. Cosi' Marco, endocrinologo romano di 39 anni, nel 2007 ha deciso di fare la valigia, lasciare Roma e trasferirsi all'estero.

"Sono fuggito dal mio Paese - racconta Marco - perche' in Italia non si e' aperta nessuna porta". Dopo la laurea in Medicina e la specializzazione in Endocrinologia nel 2003 il sogno di lavorare in ospedale sembrava a portata di mano. Ma, per Marco, non e' stato cosi': "Uscito dalla porta dell'Istituto di specializzazione non ho trovato lavoro in nessun ospedale. Almeno io. Perche' in realta' qualche mio collega raccomandato ha avuto la strada spianata. Diversi colleghi, figli di professori universitari o amici di qualcuno non hanno avuto problemi a trovare un posto".

Marco, dopo un po', si mette l'anima in pace: "Ho iniziato a lavorare in un laboratorio di analisi. Un impiego che mi consentiva di arrivare appena a fine mese e che non mi soddisfaceva affatto".

Stufo di questa situazione, il medico ha iniziato a guardarsi intorno. Anche fuori dai confini italiani.

"Ad agosto 2007 ho deciso di inviare curriculum e lettere di candidatura agli ospedali della Svizzera francese, perche' mi era arrivata voce che li' cercavano medici".

L'attesa e' stata breve. "Dopo poco tempo sono stato contattato direttamente dal primario di un ospedale elvetico. Di li' a breve sono diventato assistente di Medicina interna". A distanza di sei anni Marco non sembra affatto pentito della scelta.

"In Svizzera - sottolinea - il medico che lavora nel servizio pubblico viene riconosciuto come un funzionario importante e arriva a guadagnare stipendi superiori a quelli italiani. Qui, oltre ad essere capo clinica di Medicina interna sono anche consulente endocrinologo. Per farla breve - conclude Marco - in questo Paese ti pagano bene e ti trattano bene". (Adnkronos)


ITALIA DA BUTTARE / LA STORIA DI MARCO, MEDICO SPECIALISTA (NON RACCOMANDATO) SENZA LAVORO, CHE LO TROVA IN SVIZZERA...




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ZAIA PASSA AI FATTI: IL VENETO PAGHERA' TUTTI - E DICASI TUTTI - I DEBITI DELLA SANITA' (COI SUOI SOLDI)

ZAIA PASSA AI FATTI: IL VENETO PAGHERA' TUTTI - E DICASI TUTTI - I DEBITI DELLA SANITA' (COI SUOI
Continua

 
PRODI (CHE DOVEVA DIVENTARE PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA) E' L'UOMO DI NAZARBAYEV  IN ITALIA! PAZZESCO.

PRODI (CHE DOVEVA DIVENTARE PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA) E' L'UOMO DI NAZARBAYEV IN ITALIA!
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

LA CSU BAVARESE METTE IN DUBBIO L'ALLEANZA IN PARLAMENTO CON LA CDU

25 settembre - MONACO DI BAVIERA - All'indomani del voto in Germania, ecco un'altra
Continua

AFD PRIMO PARTITO IN SASSONIA COL 27%: BATTUTA LA CDU DELLA MERKEL

25 settembre - DRESDA - Nel successo clamoroso di Afd, c'è una ulteriore e fantastica
Continua

MATTEO SALVINI: ''DIFFERENZA TRA NOI E AFD? CHE NOI ANDREMO A

25 settembre - MILANO - ''La grande differenza tra noi e Afd e' che noi andremo a
Continua

AFD IN CONFERENZA STAMPA: ''GOVERNO MERKEL HA ABBANDONATO LO STATO

25 settembre - BERLINO - ''Abbiamo ricevuto il mandato degli elettori di controllare
Continua

SALVINI: ''QUANDO UN POPOLO VOTA, COME IN GERMANIA, BISOGNA

25 settembre - ''Quando il popolo vota, bisogna prenderne atto. Ho sentito giornalisti
Continua

LA NUOVA DESTRA TEDESCA DI ALTERNATIVA PER LA GERMANIA SALE ALL'11%

22 settembre - BERLINO - A due giorni dal voto in Germania i sondaggi indicano una
Continua

INPS, DATI ORRIBILI: 76% DEGLI ASSUNTI NEL 2017 HA UN POSTO DI

21 settembre - In Italia ''si registra un'ulteriore compressione dell'incidenza dei
Continua

LA BCE SCHIANTA IL GOVERNO PD SUL LAVORO: CALO DISOCCUPAZIONE NON

21 settembre - FRANCOFORTE - Il giudizio è tranciante e di sicuro non farà piacere al
Continua

STRANIERO CERCA DI VIOLENTARE UNA RAGAZZA IERI IERI SERA A MILANO

21 settembre - MILANO - Un romeno di 31 anni con numerosi precedenti, tra cui una
Continua

PORTUALI DI BARCELLONA RIFIUTANO SERVIZI A NAVI DELLA POLIZIA:

21 settembre - BARCELLONA - I lavoratori portuali di Barcellona hanno deciso di non
Continua
Precedenti »