56.238.916
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

L'ISTAT CERTIFICA LA POVERTA' IN ITALIA: 9.500.000 PERSONE VIVONO CON MENO DI 500 EURO AL MESE.

mercoledì 17 luglio 2013

Roma, 17 lug. (Adnkronos) - Nel 2012, il 12,7% delle famiglie e' relativamente povero (per un totale di 3 milioni 232 mila) e il 6,8% lo e' in termini assoluti (1 milione 725 mila). Le persone in poverta' relativa sono il 15,8% della popolazione (9 milioni 563 mila), quelle in poverta' assoluta l'8% (4 milioni 814 mila). Lo rileva l'Istat. 

Tra il 2011 e il 2012 aumenta sia l'incidenza di poverta' relativa (dall'11,1% al 12,7%) sia quella di poverta' assoluta (dal 5,2% al 6,8%), in tutte e tre le ripartizioni territoriali.

La soglia di poverta' relativa, per una famiglia di due componenti, e' pari a 990,88 euro, circa 20 euro in meno di quella del 2011 (-2%).

L'incidenza di poverta' assoluta aumenta tra le famiglie con tre (dal 4,7% al 6,6%), quattro (dal 5,2% all'8,3%) e cinque o piu' componenti (dal 12,3% al 17,2%); tra le famiglie composte da coppie con tre o piu' figli, quelle in poverta' assoluta passano dal 10,4% al 16,2%; se si tratta di tre figli minori, dal 10,9% si raggiunge il 17,1%.

Aumenti della poverta' assoluta vengono registrati anche nelle famiglie di monogenitori (dal 5,8% al 9,1%) e in quelle con membri aggregati (dal 10,4% al 13,3%).

Oltre che tra le famiglie di operai (dal 7,5% al 9,4%) e di lavoratori in proprio (dal 4,2% al 6%), la poverta' assoluta aumenta tra gli impiegati e i dirigenti (dall'1,3% al 2,6%) e tra le famiglie dove i redditi da lavoro si associano a redditi da pensione (dal 3,6% al 5,3%). La crescita dell'incidenza di poverta' assoluta e' tuttavia piu' marcata per le famiglie con a capo una persona non occupata: dall'8,4% e' salita all'11,3% se in condizione non professionale, dal 15,5% al 23,6% se in cerca di occupazione.

Le dinamiche della poverta' relativa confermano molti dei peggioramenti osservati per la poverta' assoluta: famiglie con uno o due figli, soprattutto se minori (dal 13,5% al 15,7% quelle con un minore, dal 16,2% al 20,1% quelle con due); famiglie con tutti i componenti occupati (dal 4,1% al 5,1%), con occupati e ritirati dal lavoro (dal 9,3% all'11,5%), con persona di riferimento dirigente o impiegato (dal 4,4% al 6,5%, particolarmente marcata tra gli impiegati), ma soprattutto in cerca di occupazione (dal 27,8% al 35,6%).

L'unico segnale di miglioramento si osserva in termini relativi per le persone anziane sole (l'incidenza passa dal 10,1% all'8,6%), probabilmente anche perche' hanno un reddito da pensione, per gli importi piu' bassi adeguato alla dinamica inflazionistica. (Adnkronos)


L'ISTAT CERTIFICA LA POVERTA' IN ITALIA: 9.500.000 PERSONE VIVONO CON MENO DI 500 EURO AL MESE.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ARRESTATI I LIGRESTI E ALCUNI DIRIGENTI DI FONDIARIA SAI. L'ACCUSA E' FALSO IN BILANCIO AGGRAVATO.

ARRESTATI I LIGRESTI E ALCUNI DIRIGENTI DI FONDIARIA SAI. L'ACCUSA E' FALSO IN BILANCIO AGGRAVATO.

 
BANCAROTTA / IL DEBITO PUBBLICO ITALIANO SALE DI UN MILIARDO AL GIORNO! (DEFAULT  NOVEMBRE - DICEMBRE AVANTI COSI')

BANCAROTTA / IL DEBITO PUBBLICO ITALIANO SALE DI UN MILIARDO AL GIORNO! (DEFAULT NOVEMBRE -
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

CALDEROLI: QUANDO SAREMO AL GOVERNO ESPELLEREMO TUTTI I CLANDESTINI

12 gennaio - ''Due immigrati clandestini, un nigeriano e un marocchino, martedi'
Continua

FACEBOOK CENSURA LE NOTIZIE, LE SINISTRE GLOBALI NON RIESCONO A

12 gennaio - Facebook ha introdotto cambiamenti radicali all'algoritmo che ci fa
Continua

TUTTO IL CENTRODESTRA SOSTIENE ATTILIO FONTANA: CONFERENZA STAMPA A

11 gennaio - MILANO - 'Al lavoro!Piu' Lombardia. Fontana presidente' e' la scritta in
Continua

BRUNETTA: ''PRONTO IL PROGRAMMA DEL CENTRODESTRA. LO PRESENTEREMO

11 gennaio - ''Nella giornata di oggi chiuderemo il lavoro, positivo e proficuo, del
Continua

MACRON STA PER PRESENTARE LEGGE SULL'IMMIGRAZIONE DI STAMPO

11 gennaio - PARIGI - Il presidente francese Emmanuel Macron si prepara alla prova
Continua

MATTEO SALVINI: ''AVREI PREFERITO CHE MARONI SI RICANDIDASSE, MA HA

11 gennaio - MILANO - ''MARONI mi ha detto di avere fatto in Lombardia tutto quello
Continua

BERLUSCONI: ATTILIO FONTANA CANDIDATO PRESIDENTE IN LOMBARDIA VA

10 gennaio - MILANO - ''Non c'è nulla che ci allontana da Salvini che ha indicato un
Continua

LE SOFFERENZE DEL SISTEMA BANCARIO ITALIANO CONTINUANO INESORABILI

10 gennaio - A novembre 2017 - ultimo dato disponibile - le sofferenze nette sui
Continua

BERLUSCONI: ''MAI UN GOVERNO DI LARGHE INTESE COL PD. MAI''

9 gennaio - ''Non c'e' mai stata e non ci sara' neanche in futuro'' la possibilita'
Continua

CLAUDIO BORGHI: ''APPENA LA LEGA AL GOVERNO, PREPARERA' LA

9 gennaio - ''Un secondo dopo che la Lega siederà al Governo, metterà in atto
Continua
Precedenti »