54.261.727
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

3.637 FALLIMENTI DI INDUSTRIE NEL 1° TRIMESTRE 2013 E 3.728 NEL SECONDO. (57 IMPRESE FALLISCONO OGNI GIORNO IN ITALIA)

lunedì 15 luglio 2013

Milano - Ogni giorno, nei primi sei mesi del 2013, 57 imprese italiane hanno portato i libri in tribunale e sono 7.365 i fallimenti registrati nella prima meta' dell'anno. Dall'inizio del 2009, quando la crisi ha iniziato a incidere piu' pesantemente sull'economia, complessivamente sono stati 52.666 i casi registrati e il trend e' risultato in costante aumento. E' la fotografia che emerge dall'analisi dei fallimenti in Italia realizzata da Cribis D&B, societa' specializzata nella 'business information'. Il primo semestre del 2013 ha visto un'accelerazione del numero dei fallimenti sia rispetto allo stesso periodo del 2012 (+16,5%) che se si confronta il dato con quello di tre anni prima (+60,3%). L'edilizia risulta essere il settore piu' colpito.

Dopo i 3.637 fallimenti rilevati nei primi tre mesi del 2013, nel secondo trimestre se ne sono aggiunti altri 3.728, un record negativo assoluto se si guarda nel complesso agli anni della crisi. Anche nel 2013 l'edilizia si conferma il comparto in maggiore difficolta', con 1.500 casi totali di fallimento e un +17,1% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno; sono piu' di 8.700 le imprese del settore che sono state costrette a portare i libri in tribunale dal 2009 a oggi. Critica - rivelano i dati di Cribis D&B - anche la situazione delle imprese del commercio: in quattro anni e mezzo hanno dichiarato fallimento oltre 10.400 imprese. A livello territoriale la Lombardia e' di gran lunga la regione piu' colpita, anche considerata la maggiore densita' di imprese attive: la regione ha raccolto il 22,2% del totale nazionale dei fallimenti del 2013. Seguono, a distanza, Lazio (11,2% del totale) e Veneto (8,53%). (AGI)


3.637 FALLIMENTI DI INDUSTRIE NEL 1° TRIMESTRE 2013 E 3.728 NEL SECONDO. (57 IMPRESE FALLISCONO OGNI GIORNO IN ITALIA)




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
NOTIZIA MITOLOGICA / LETTA (ENRICO): ''SERVONO NUOVE REGOLE EUROPEE PER CONTRASTARE GLI SBARCHI DEI CLANDESTINI'' (???!!!)

NOTIZIA MITOLOGICA / LETTA (ENRICO): ''SERVONO NUOVE REGOLE EUROPEE PER CONTRASTARE GLI SBARCHI DEI
Continua

 
QUEL CANE DI D'ALEMA VAL PURE UNA SCORTA (DI POLIZIA, PAGATA DAI CONTRIBUENTI)

QUEL CANE DI D'ALEMA VAL PURE UNA SCORTA (DI POLIZIA, PAGATA DAI CONTRIBUENTI)


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

RIPARTONO LE ORDE DALLA LIBIA VERSO L'ITALIA: NAVI ONG CARICANO

24 novembre - Circa 1.500 africani sono stati trasbordati dai barconi alle solite navi
Continua

ALFANO & LUPI ''TRATTANO'' COL PD (E COSI' FINISCE LA MANFRINA CON

24 novembre - Un documento in cui si da mandato al presidente Angelino Alfano e al
Continua

NEI 28 STATI DELLA UE, SOLO IN ITALIA E GRECIA SI VA IN PENSIONE A

24 novembre - ''In Italia l'età per l'accesso alla pensione è la più alta d'Europa.
Continua

MATTEO SALVINI: CENTRODESTRA VINCERA' MA NON RICOMMETTERE GLI

24 novembre - ''Il centrodestra vincera' perche' sta vincendo ovunque in Europa,
Continua

IL PARLAMENTO EUROPEO ''STERILIZZA'' LA BCE CON NUOVE NORME SUGLI

24 novembre - Vola tutto il comparto bancario a Piazza Affari sull'ipotesi che il
Continua

MATTEO SALVINI: PATTO ANTI-RIBALTONE (POST VOTO) CON GLI ALLEATI

23 novembre - ''Chiederemo a Silvio Berlusconi e al centrodestra di fare un nuovo
Continua

LA BCE HA PAURA: PROROGATO SENZA UNA DATA DI TERMINE, IL QE (EURO

23 novembre - FRANCOFORTE - La paura che l'euro tracolli, se venisse bloccato
Continua

''RENZI E' STATO TRAVIATO (COMPRATO) DA FINANZA INTERNAZIONALE''

23 novembre - Il presidente del Consiglio dell'epoca Matteo Renzi ''e' stato traviato
Continua

SENATO FRANCESE: LE PROMESSE DI MACRON DI ESPELLERE I CLANDESTINI

23 novembre - PARIGI - Un rapporto del Senato critica aspramente l'operato, o per
Continua

ARCHIVIATE LE ACCUSE DI APOLOGIA DEL FASCISMO PER GIANNI SCARPA

23 novembre - VENEZIA - Il gip per le indagini preliminari Roberta Marchiori,
Continua
Precedenti »