74.208.438
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

NOTIZIA MITOLOGICA / LETTA (ENRICO): ''SERVONO NUOVE REGOLE EUROPEE PER CONTRASTARE GLI SBARCHI DEI CLANDESTINI'' (???!!!)

lunedì 15 luglio 2013

Roma - L'Europa ''deve fare di piu''' sulle politiche migratorie, servono nuove regole europee'' per contrastare gli sbarchio clandestini: e' l'appello unanime, giunto a due anni dalle polemiche sollevate con la Primavera araba, lanciato dal presidente del Consiglio Enrico Letta e dal primo ministro maltese, Joseph Muscat, al termine di una riunione tenuta in mattinata a Roma.

''Abbiamo discusso innanzitutto del grande tema in Ue dei flussi migratori e delle politiche migratorie in Europa: l'Europa deve fare di piu' in quanto Europa sulle politiche migratorie'', ha affermato Letta nel corso di una conferenza stampa a Palazzo Chigi al termine dell'incontro.

''Abbiamo discusso di alcune possibili iniziative - ha poi aggiunto -. Lunedi' 29 luglio io saro' ad Atene per incontrare il presidente Samaras e in quella occasione metteremo a punto i punti di congiunzione del semestre di presidenza dell'Unione europea, della Grecia nella prima parte del 2014 e dell'Italia nella seconda parte''. E il tema delle ''politiche migratorie'' sara' ''fondamentale''.

Anche Malta ''verra' integrata in questa discussione, e' nostro partner naturale su questi temi e abbiamo molti punti di vista in comune'', ha proseguito Letta, ribadendo la volonta' del Governo di dare attuazione all'appello che il Papa ha lanciato a Lampedusa. A fargli eco il primo ministro maltese, secondo cui servono ''nuove regole europee'' per contrastare l'immigrazione clandestina.

Muscat ha giudicato la situazione ''insostenibile'', respingendo al mittente le accuse che lo ritraevano ''xenofobo'' in relazione alla politica sugli sbarchi implementata da La Valletta. ''Sono favorevole - ha dunque precisato - ad una societa' realmente interculturale, in cui gli immigrati possano sentirsi pienamente integrati. In base agli obblighi derivanti dalla legislazione Ue, tutte le persone che arrivano sul territorio comunitario possono presentare domanda d'asilo e hanno il diritto di vedere la loro situazione valutata adeguatamente. Ogni operazione di accoglienza e di rimpatrio deve rispettare queste condizioni. La piccola isola del Mediterraneo ha visto arrivare sul suo territorio piu' di 1.200 migranti dall'inizio dell'anno. In proporzione alla popolazione, Malta e' il Paese europeo con il maggior numero di domande d'asilo in Europa, con 21,7 domande ogni 1.000 abitanti. (Ansa)


NOTIZIA MITOLOGICA / LETTA (ENRICO): ''SERVONO NUOVE REGOLE EUROPEE PER CONTRASTARE GLI SBARCHI DEI CLANDESTINI'' (???!!!)




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
RISPONDE A UNA CHIAMATA E MUORE FULMINATA DAL SUO iPHONE5 NUOVO. ERA IN RICARICA.

RISPONDE A UNA CHIAMATA E MUORE FULMINATA DAL SUO iPHONE5 NUOVO. ERA IN RICARICA.

 
3.637 FALLIMENTI DI INDUSTRIE NEL 1° TRIMESTRE 2013 E 3.728 NEL SECONDO. (57 IMPRESE FALLISCONO OGNI GIORNO IN ITALIA)

3.637 FALLIMENTI DI INDUSTRIE NEL 1° TRIMESTRE 2013 E 3.728 NEL SECONDO. (57 IMPRESE FALLISCONO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

PIRELLI: DUE DEI TRE STABILIMENTI IN CINA SONO CHIUSI, IL TERZO

19 febbraio - MILANO - L'impatto previsto del Coronavirus sui conti di Pirelli ''al
Continua

LA RUSSIA CHIUDE LE FRONTIERE AI CITTADINI CINESI, NON UNO ESCLUSO.

19 febbraio - PECHINO - ''Non e' un bando totale agli scambi tra persone dei due
Continua

BOLLETTINO DI GUERRA CORONAVIRUS: AD OGGI, 2004 MORTI E 74.000

19 febbraio - Sale a quota 2.004 il bilancio totale dei morti per malattia da nuovo
Continua

INCHIODATA DEL PIL DELLA CINA, FABBRICHE APERTE SONO SOLO IL

19 febbraio - La crescita del Pil in Cina potrebbe frenare a +3,5% nel primo
Continua

LA RUSSIA PREPARA UN PIANO PER RIDURRE DANNI DA BLOCCO FORNITURE

18 febbraio - MOSCA - La Russia sta preparando un piano d'azione per ridurre al minimo
Continua

ANCHE CHANEL CANCELLA LE SFILATE DEL PROSSIMO 21 MAGGIO A PECHINO

18 febbraio - Il CORONAVIRUS non risparmia l'industria della moda. Oltre a Prada, che
Continua

CORONAVIRUS: PRADA RINVIA A DATA DA DESTINARSI LE SFILATE IN

18 febbraio - Anche Prada, dopo la rinuncia di Chanel Metiers d'Art a sfilare a
Continua

GRANDI DIFFICOLTA' PER LE IMPRESE STRANIERE IN CINA: IMPIANTI FERMI

18 febbraio - PECHINO - Le imprese straniere stanno avendo grandi difficolta' nel far
Continua

STUDIO USA: 5.000.000 DI AZIENDE A RISCHIO NEL MONDO PER COLPA DEL

18 febbraio - Il coronavirus potrebbe avere un impatto sull'economia globale e
Continua

SALONE INTERNAZIONALE DELL'AUTO DI PECHINO RINVIATO A DATA DA

18 febbraio - PECHINO - Anche il Beijing auto show, il piu' grande evento dell'anno
Continua

INDICE ZEW PRECIPITA: LA GERMANIA VEDE NERISSIMO, CROLLO GLOBALE

18 febbraio - Brusco calo a febbraio dell'indice Zew, che è l'indice di fiducia delle
Continua

MEGA BOOM DELL'OCCUPAZIONE IN GRAN BRETAGNA GRAZIE ALLA BREXIT

18 febbraio - LONDRA - L'economia britannica ha creato posti di lavoro a un ritmo
Continua

542 MALATI DI CORONAVIRUS SULLA NAVE DA CROCIERA DIAMOND PRINCESS

18 febbraio - Altre 88 persone a bordo della nave da crociera Diamond Princess,
Continua

BENETTON PROVANO A VENDERE AUTOSTRADE PER L'ITALIA (CAUSE

17 febbraio - ''Fonti ben informate e vicine al dossier confermano che la famiglia
Continua

SECONDO IL PD, LA MAGGIORANZA VA ''STABILIZZATA'' ALLARGANDOLA

17 febbraio - ''Il ragionamento di Bettini, alias Zingaretti, secondo cui la
Continua

CINA: GOVERNO DECIDE CHE TUTTI I PEDAGGI NELL'INTERA RETE VIARIA

17 febbraio - PECHINO - Il governo cinese deve essersi reso conto che l'epidemia di
Continua

UN ITALIANO MALATO TRA I PASSEGGERI EVACUATI DALLA DIAMOND PRINCESS

17 febbraio - Un italiano che si trovava a bordo della Diamond Princess, la nave
Continua

EPIDEMIA CORONAVIRUS DILAGA SULLA NAVE DIAMOND PRINCESS: 454 MALATI

17 febbraio - TOKYO - I test hanno accertato altri 99 contagiati sulla nave da
Continua

SALVINI: VOGLIONO CANCELLARE I DECRETI SICUREZZA. PAZZESCO.

17 febbraio - ''Pazzesco. Con tutti i problemi che ci sono in Italia qual e' la loro
Continua

BMW CHIUDE TRE FABBRICHE IN CINA PER COLPA DEL CORONAVIRUS

30 gennaio - Bmw sta chiudendo tre delle sue fabbriche nella città cinese di
Continua
Precedenti »