75.292.187
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

NOTIZIA MITOLOGICA / LETTA (ENRICO): ''SERVONO NUOVE REGOLE EUROPEE PER CONTRASTARE GLI SBARCHI DEI CLANDESTINI'' (???!!!)

lunedì 15 luglio 2013

Roma - L'Europa ''deve fare di piu''' sulle politiche migratorie, servono nuove regole europee'' per contrastare gli sbarchio clandestini: e' l'appello unanime, giunto a due anni dalle polemiche sollevate con la Primavera araba, lanciato dal presidente del Consiglio Enrico Letta e dal primo ministro maltese, Joseph Muscat, al termine di una riunione tenuta in mattinata a Roma.

''Abbiamo discusso innanzitutto del grande tema in Ue dei flussi migratori e delle politiche migratorie in Europa: l'Europa deve fare di piu' in quanto Europa sulle politiche migratorie'', ha affermato Letta nel corso di una conferenza stampa a Palazzo Chigi al termine dell'incontro.

''Abbiamo discusso di alcune possibili iniziative - ha poi aggiunto -. Lunedi' 29 luglio io saro' ad Atene per incontrare il presidente Samaras e in quella occasione metteremo a punto i punti di congiunzione del semestre di presidenza dell'Unione europea, della Grecia nella prima parte del 2014 e dell'Italia nella seconda parte''. E il tema delle ''politiche migratorie'' sara' ''fondamentale''.

Anche Malta ''verra' integrata in questa discussione, e' nostro partner naturale su questi temi e abbiamo molti punti di vista in comune'', ha proseguito Letta, ribadendo la volonta' del Governo di dare attuazione all'appello che il Papa ha lanciato a Lampedusa. A fargli eco il primo ministro maltese, secondo cui servono ''nuove regole europee'' per contrastare l'immigrazione clandestina.

Muscat ha giudicato la situazione ''insostenibile'', respingendo al mittente le accuse che lo ritraevano ''xenofobo'' in relazione alla politica sugli sbarchi implementata da La Valletta. ''Sono favorevole - ha dunque precisato - ad una societa' realmente interculturale, in cui gli immigrati possano sentirsi pienamente integrati. In base agli obblighi derivanti dalla legislazione Ue, tutte le persone che arrivano sul territorio comunitario possono presentare domanda d'asilo e hanno il diritto di vedere la loro situazione valutata adeguatamente. Ogni operazione di accoglienza e di rimpatrio deve rispettare queste condizioni. La piccola isola del Mediterraneo ha visto arrivare sul suo territorio piu' di 1.200 migranti dall'inizio dell'anno. In proporzione alla popolazione, Malta e' il Paese europeo con il maggior numero di domande d'asilo in Europa, con 21,7 domande ogni 1.000 abitanti. (Ansa)


NOTIZIA MITOLOGICA / LETTA (ENRICO): ''SERVONO NUOVE REGOLE EUROPEE PER CONTRASTARE GLI SBARCHI DEI CLANDESTINI'' (???!!!)




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
RISPONDE A UNA CHIAMATA E MUORE FULMINATA DAL SUO iPHONE5 NUOVO. ERA IN RICARICA.

RISPONDE A UNA CHIAMATA E MUORE FULMINATA DAL SUO iPHONE5 NUOVO. ERA IN RICARICA.

 
3.637 FALLIMENTI DI INDUSTRIE NEL 1° TRIMESTRE 2013 E 3.728 NEL SECONDO. (57 IMPRESE FALLISCONO OGNI GIORNO IN ITALIA)

3.637 FALLIMENTI DI INDUSTRIE NEL 1° TRIMESTRE 2013 E 3.728 NEL SECONDO. (57 IMPRESE FALLISCONO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

PROF. PESENTI: ''MASCHERINE SERVONO, ANCHE QUELLE PER COSI' DIRE

6 aprile - «Troppe polemiche politiche in generale. Poi si capirà cosa ha
Continua

FONTANA: MALATI COVID NELLE RSA CHE AVEVANO INTERI PADIGLIONI VUOTI

6 aprile - MILANO - ''Nelle RSA non venivano messi un paziente Covid e un ospite
Continua

FONTANA: 300.000 MASCHERINE A FARMACIE, 3 MLN A SUPER POSTE EDICOLE

6 aprile - ''L'Istituto superiore della Sanità ha omologato le mascherine che
Continua

LA PROTEZIONE CIVILE NON HA INVIATO MASCHERINE IN LOMBARDIA A

5 aprile - MILANO - ''Le mascherine necessarie all'uso in numero sufficiente per la
Continua

FONTANA: COL SINDACO DI MILANO HO CHIUSO.

4 aprile - ''Ho trovato il suo atteggiamento di cattivo gusto. Con Sala ho sempre
Continua

A CREMA E PROVINCIA PER LA PRIMA VOLTA LA CRESCITA DEI CASI E' ZERO!

3 aprile - I dati in Lombardia sono ''confortanti, si e' arrestata la crescita e
Continua

GALLERA: SALGONO A 31 I LABORATORI IN LOMBARDIA PER TAMPONI

3 aprile - MILANO - Sono al momento 25 in Lombardia i laboratori che processano i
Continua

ORBAN SCRIVE A BRUXELLES: NON HO TEMPO PER DISCUTERE, VOGLIO

3 aprile - Il primo ministro ungherese Viktor Orban ha inviato una lettera al
Continua

+++IN GERMANIA LETTI DI TERAPIA INTENSIVA INSUFFICIENTI+++ALLARME

3 aprile - La Germania potrebbe non avere abbastanza letti ospedalieri e
Continua

IN GERMANIA IERI +6.174 INFETTATI DA CORONAVIRUS E +145 MORTI

3 aprile - BERLINO - La Germania registra attualmente 79.696 casi di contagio di
Continua

VENETO: PD E M5S VORREBBERO CENTRALIZZARE AL SANITA'? NON SE NE

3 aprile - ''Pd e M5S vorrebbero una sanita' centralizzata? Non se ne parla. Il
Continua

MA QUANTO CI VUOLE PERCHE' VENGANO VALIDATE LE MASCHERINE PRODOTTE

3 aprile - ''C'e' un tappo a Roma, ma non vogliamo fare polemiche, vogliamo solo
Continua

GALLERA: BASTA POLEMICHE, NON SONO ACCETTABILI. ATTACCHI

3 aprile - MILANO - Per Giulio Gallera è ''innegabile'' quanto detto ieri dal
Continua

SASSOLI (PD) CHIEDE ''GARANZIA UE DEBITI DEI SINGOLI STATI'' LO

3 aprile - Ora nell'Ue ''dobbiamo chiudere questo primo pacchetto di misure. E
Continua

GALLERA, QUESTA MATTINA: SITUAZIONE IN NETTO MIGLIORAMENTO, NUMERI

3 aprile - MILANO - In Lombardia ''il dato piu' significativo e' che nei nostri
Continua

CAPARINI: IN LOMBARDIA IMPEGNATI A CAMPRARE CIO' CHE PROTEZIONE

2 aprile - MILANO - ''In Lombardia siamo troppo impegnati a lavorare e le polemiche
Continua

LE RSA SONO STRUTTURE SANITARIE SOTTO REPONSABULITA' DEI COMUNI O

2 aprile - Sulle Rsa ''voglio ricordare al sindaco Sala e agli altri, le stesse o
Continua

GALLERA: I SINDACI DEI COMUNI CAPOLUOGO SONO IN COSTANTE CONTATTO

2 aprile - ''I sindaci dei comuni capoluogo sono in contatto costante e diretto con
Continua

GALLERA: MESSAGGIO DEVASTANTE DEL VIMINALE, TENETE CASA I VOSTRI

1 aprile - ''Quello che e' successo ieri e' molto grave. Questa circolare del
Continua

ISTITUTO MARIO NEGRI: TRA POCHISSIMO TROVEREMO UNA CURA PER I

31 marzo - ''Se riusciamo a capire di più di questa polmonite, che non è come le
Continua
Precedenti »