67.630.451
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ATTENTATO ALLA SEDE DI UN CIRCOLO CULTURALE DI DESTRA A MILANO (IL SEL AVEVA ''VIVACEMENTE PROTESTATO, PRIMA...)

lunedì 15 luglio 2013

Milano - Due persone hanno fatto esplodere una bomboletta di gas all'interno della sede di 'Liberta' e azione' a Milano, un'associazione vicina all'estrema destra. I due si sono introdotti nel cortile interno dello stabile, in via general Govone, e hanno rotto una finestra, penetrando nella sede. A quel punto si e' sentito un botto e i due sono fuggiti in bicicletta. Ad avvertire polizia e vigili del fuoco sono stati i vicini, attorno alle 4 di notte. Le fiamme sono state domate immediatamente e hanno provocato solo lievi danni a pareti, sedie e suppellettili. All'interno della sede sono stati rinvenuti due zaini con un piede di porco, una torcia e la bomboletta di gas esplosa. Al momento non e' arrivata nessuna rivendicazione. (Agi)

Notizia precedente all'attentato di stanotte:

Apre una sede di Lealtà e Azione in via Govone: Sinistra e Libertà scrive al prefetto. Il gruppo "Lealtà e Azione" trasloca e apre una sede in via Govone 35, in zona Mac Mahon. Si tratta dello stesso circolo che fino al mese di aprile aveva sede in viale Brianza. Il trasferimento starebbe per avvenire, ma il presidente del consiglio di zona 8 Simone Zambelli (Sinistra e Libertà) ha annunciato di avere scritto al prefetto Camillo Andreana. "Lealtà e azione - scrive Zambelli - è la sigla sotto la quale operano in Lombardia gli Hammerskin, la rete neonazista nata a metà degli anni '80 negli Stati Uniti da una costola Ku-Klux-Klan". Gli ha fatto immediatamente eco il suo compagno di partito Luca Gibillini, consigliere comunale: "Milano non può sopportare l'apertura di una sede di Lealtà ed Azione, il prefetto deve intervenire", ha scritto sul suo profilo Facebook.

Fonte: Milanotoday.it 

 


ATTENTATO ALLA SEDE DI UN CIRCOLO CULTURALE DI DESTRA A MILANO (IL SEL AVEVA ''VIVACEMENTE PROTESTATO, PRIMA...)




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
GOVERNO APPESO ALLA CASSAZIONE: BERLUSCONI ASSOLTO, CONTINUA. CONDANNATO, SI TORNA ALLE URNE (COSI' DICE BRUNETTA)

GOVERNO APPESO ALLA CASSAZIONE: BERLUSCONI ASSOLTO, CONTINUA. CONDANNATO, SI TORNA ALLE URNE (COSI'
Continua

 
CERTO CHE LA QUESTIONE SI PONE: DAR DEL CAIMANO A UN POLITICO E' LECITO E DARE DELL'ORANGO, NO?  ATTENDIAMO SPIEGAZIONI.

CERTO CHE LA QUESTIONE SI PONE: DAR DEL CAIMANO A UN POLITICO E' LECITO E DARE DELL'ORANGO, NO?
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

IN ARRIVO DALL'AUSTRALIA UN TERREMOTO NELLA CHIESA (A ROMA)

26 febbraio - A poche ore dal vertice contro la pedofilia in Vaticano, nella Chiesa
Continua

MANCAVA SOLO IL VELO ISLAMICO DA CORSA, NEL REPERTORIO DELLE

26 febbraio - PARIGI - 'No al velo islamico da footing': dure polemiche in Francia
Continua

PROCURA DI FIRENZE DA' PARERE NEGATIVO: GENITORI DI RENZI RESTINO

26 febbraio - FIRENZE - La procura di Firenze ha dato parere negativo sulla richiesta
Continua

RIXI: CENTRODESTRA E' UN MODELLO SUPERATO A LIVELLO DI GOVERNO

26 febbraio - GENOVA - ''I risultati danno ragione a Salvini: credo che oggi a livello
Continua

SALVINI: QUOTA 100, GIA' 70.000 ADESIONI, QUASI 8.000 IN LOMBARDIA,

26 febbraio - Il vicepresidente del Consiglio e ministro dell'Interno, Matteo Salvini,
Continua

GERMANIA: IL PRINCIPALE INDICATORE ECONOMICO ORA SEGNA CRISI.

22 febbraio - BERLINO - L'indice Ifo, uno dei principali barometri dell'economia
Continua

APPROVATO ALLA CAMERA IN PRIMA LETTURA IL REFERENDUM POPOLARE

21 febbraio - Con 272 voti favorevoli, 141 contrari (Pd e Fi) e 17 astenuti (Leu e
Continua

LA FRANCIA FORNISCE SEI MOTOVEDETTE ANTI BARCONI ALLA LIBIA (MOLTO

21 febbraio - PARIGI - La Francia ha ufficializzato la decisione di fornire alla
Continua

PREMIER CONTE: NESSUNA MANOVRA CORRETTIVA. MISURE PRUDENZIALI GIA'

21 febbraio - ROMA - ''Abbiamo presente il quadro macro-economico in Italia e nel
Continua

CONTINUANO SENZA SOSTA GLI SGOMBERI DI OCCUPAZIONI ABUSIVE A FIRENZE

21 febbraio - FIRENZE - Sesto sgombero in sei mesi a Firenze. Questa volta
Continua
Precedenti »