47.431.221
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LE ESPLODE IL TELEFONINO GALAXY S3 CHE AVEVA IN TASCA: I PANTALONI PRENDONO FUOCO, FERITA UNA RAGAZZA

giovedì 11 luglio 2013

Neuchatel (Svizzera) - Una ragazza svizzera di 18 anni e' rimasta ustionata dall'esplosione della batteria del suo telefonino Galaxy S3, che teneva nella tasca dei pantaloni da lavoro. Lo riferisce il quotidiano Le Matin, spiegando che Fanny Schlatter, apprendista imbianchina nel cantone svizzero di Neuchatel, si e' sentita bruciare all'improvviso ma non ha capito cosa stesse accadendo fino a quando i pantaloni non hanno preso fuoco.

La pronta reazione di un collega che, viste le fiamme, le ha strappato gli abiti, l'ha presa in braccio e si e' precipitato in bagno mettendola sotto l'acqua fredda, ha evitato conseguenze piu' drammatiche. In ospedale a Fanny sono state riscontrate ustioni abbastanza gravi a una mano e a una coscia. Non ha comunque rinunciato al telefonino e si e' fatta subito portare quello vecchio, che aveva dato alla madre. Dal canto suo la Samsung si e' detta dispiaciuta per l'incidente e ha fatto sapere che sull'incidente e' stata aperta un'inchiesta. (ANSA).


LE ESPLODE IL TELEFONINO GALAXY S3 CHE AVEVA IN TASCA: I PANTALONI PRENDONO FUOCO, FERITA UNA RAGAZZA




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
FINANCIAL TIMES: IN EUROPA SI PREPARA UNA ''SANGUINOSA RESA DEI CONTI'' (MICIDIALE!)

FINANCIAL TIMES: IN EUROPA SI PREPARA UNA ''SANGUINOSA RESA DEI CONTI'' (MICIDIALE!)

 
IL PREMIO NOBEL PER L'ECONOMIA KRUGMAN: ''L'ULTIMA VOLTA CHE CI FU UNA CRISI COSI' ARRIVO' LA SECONDA GUERRA MONDIALE''

IL PREMIO NOBEL PER L'ECONOMIA KRUGMAN: ''L'ULTIMA VOLTA CHE CI FU UNA CRISI COSI' ARRIVO' LA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!