42.277.029
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

TIRO AL PICCIONE (NEL SENSO DI LETTA) ANCHE DA PARTE DEL SEGRETARIO DEL PD. EPIFANI: CHIARIMENTO (DI COSA?) O ELEZIONI.

giovedì 11 luglio 2013

Roma - "Il Pdl mette a rischio la funzione stessa di questo governo". Lo afferma, in una intervista a L'Unita', il segretario del Pd Guglielmo Epifani. "C'è un limite oltre il quale il nostro senso di responsabilità, che anche oggi abbiamo dimostrato, non può andare. O c'è un chiarimento serio, o il Pdl dimostra di essere interessato ai problemi del Paese e non alle vicende giudiziarie di Berlusconi, oppure -aggiunge Epifani- con la stessa forza con cui abbiamo fatto nascere questo governo diciamo che così non si può andare avanti".

"E' indubbio che da oggi si entra in una fase nuova: abbiamo assistito ad una richiesta insostenibile in qualsiasi democrazia", rileva Epifani, che sottolinea come vadano assolutamente tenuti distinti il campo giudiziario e quello parlamentare: "il Pd non si e' prestato ne' si prestera' mai ad una logica di questo genere. E ora, o il Pdl dimostra di tenere distinte le due sfere, oppure si assume la responsabilita' di una scelta dissennata verso la condizione del Paese e la sua crisi drammatica". Per il segretario del Pd, il centrodestra punta a "colpire l'autonomia e la funzione del Parlamento, in relazione ad una vicenda che appartiene ad un'altra sfera. E questo rappresenta un vulnus profondo".

Epifani e' convinto che Napolitano "esercitera' il suo ruolo per evitare che questa situazione possa degenerare", ma serve "un chiarimento vero" affinche' il governo prosegua nella sua azione: "il Pdl esca dalla linea avventurista, il tanto peggio tanto meglio non e' una risposta", conclude il segretario del Pd. (Ansa)


TIRO AL PICCIONE (NEL SENSO DI LETTA) ANCHE DA PARTE DEL SEGRETARIO DEL PD. EPIFANI: CHIARIMENTO (DI COSA?) O ELEZIONI.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA MINISTRA KYENGE: IL GOVERNO E' COME UN SUK... (SIAMO D'ACCORDO!)

LA MINISTRA KYENGE: IL GOVERNO E' COME UN SUK... (SIAMO D'ACCORDO!)

 
OPERAI DISPERATI A TORINO SROTOLANO UNO STRISCIONE DI 20 METRI SULLA MOLE ANTONELLIANA

OPERAI DISPERATI A TORINO SROTOLANO UNO STRISCIONE DI 20 METRI SULLA MOLE ANTONELLIANA


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SARDEGNA, LA GIUNTA REGIONALE VA IN PEZZI, TRAVOLTA DAL COLOSSALE

7 dicembre - CAGLIARI - Il Pd si sgretola in Sardegna. ''L'assessora regionale
Continua

IL TESORO SBUGIARDA (BUFALA) DELLA STAMPA DI TORINO: NIENTE FONDO

7 dicembre - ''Smentiamo che sia in preparazione una richiesta di prestiti al Fondo
Continua

LA LEGA CHIEDE UFFICIALMENTE CHE LA CORTE COSTITUZIONALE ANTICIPI

6 dicembre - ROMA - PARLAMENTO - La Lega - riunita con il segretario Matteo Salvini -
Continua

RENZI HA NOMINATO LA COMANDANTE DEI VIGILI DI FIRENZE ''CONSIGLIERE

6 dicembre - Nonostante il crollo del governo, ha una sorta di assicurazione a vita
Continua

CORTE COSTITUZIONALE: UDIENZA SU ITALICUM IL 24 GENNAIO (ADDIO

6 dicembre - La Corte costituzionale ha fissato per l'udienza del 24 gennaio 2017 la
Continua

SALVINI: ANDIAMO A COSTRUIRE UNA GRANDE ALLEANZA PER SCONFIGGERE

6 dicembre - ''Con Forza Italia ci sono stati contatti positivi. Noi andiamo a
Continua

''EFFETTO SCHIANTO RENZI'' COME ''EFFETTO BREXIT'': LA BORSA VOLA,

6 dicembre - MILANO - BORSA - Ora si può parlare apertamente di ''effetto Renzi''
Continua

LO SPREAD NON CRESCE, AL CONTRARIO CROLLA: OGGI A 158 PUNTI (1,92%)

6 dicembre - Altro sbugiardamento delle ''fosche previsioni'' dei soliti ''analisti''
Continua

LA MERKEL: ANCHE IN PROFUGHI VERRANNO RISPEDITI A CASA LORO (IN

6 dicembre - BERLINO - ''Non tutti'' i profughi entrati in Germania potranno
Continua

PROPOSTA M5S: APPLICHIAMO L'ITALICUM ANCHE AL SENATO E POI SUBITO

5 dicembre - ''Ora ci troviamo con due leggi elettorali tra Camera e Senato molto
Continua
Precedenti »