44.999.090
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

TIRO AL PICCIONE (NEL SENSO DI LETTA) ANCHE DA PARTE DEL SEGRETARIO DEL PD. EPIFANI: CHIARIMENTO (DI COSA?) O ELEZIONI.

giovedì 11 luglio 2013

Roma - "Il Pdl mette a rischio la funzione stessa di questo governo". Lo afferma, in una intervista a L'Unita', il segretario del Pd Guglielmo Epifani. "C'è un limite oltre il quale il nostro senso di responsabilità, che anche oggi abbiamo dimostrato, non può andare. O c'è un chiarimento serio, o il Pdl dimostra di essere interessato ai problemi del Paese e non alle vicende giudiziarie di Berlusconi, oppure -aggiunge Epifani- con la stessa forza con cui abbiamo fatto nascere questo governo diciamo che così non si può andare avanti".

"E' indubbio che da oggi si entra in una fase nuova: abbiamo assistito ad una richiesta insostenibile in qualsiasi democrazia", rileva Epifani, che sottolinea come vadano assolutamente tenuti distinti il campo giudiziario e quello parlamentare: "il Pd non si e' prestato ne' si prestera' mai ad una logica di questo genere. E ora, o il Pdl dimostra di tenere distinte le due sfere, oppure si assume la responsabilita' di una scelta dissennata verso la condizione del Paese e la sua crisi drammatica". Per il segretario del Pd, il centrodestra punta a "colpire l'autonomia e la funzione del Parlamento, in relazione ad una vicenda che appartiene ad un'altra sfera. E questo rappresenta un vulnus profondo".

Epifani e' convinto che Napolitano "esercitera' il suo ruolo per evitare che questa situazione possa degenerare", ma serve "un chiarimento vero" affinche' il governo prosegua nella sua azione: "il Pdl esca dalla linea avventurista, il tanto peggio tanto meglio non e' una risposta", conclude il segretario del Pd. (Ansa)


TIRO AL PICCIONE (NEL SENSO DI LETTA) ANCHE DA PARTE DEL SEGRETARIO DEL PD. EPIFANI: CHIARIMENTO (DI COSA?) O ELEZIONI.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA MINISTRA KYENGE: IL GOVERNO E' COME UN SUK... (SIAMO D'ACCORDO!)

LA MINISTRA KYENGE: IL GOVERNO E' COME UN SUK... (SIAMO D'ACCORDO!)

 
OPERAI DISPERATI A TORINO SROTOLANO UNO STRISCIONE DI 20 METRI SULLA MOLE ANTONELLIANA

OPERAI DISPERATI A TORINO SROTOLANO UNO STRISCIONE DI 20 METRI SULLA MOLE ANTONELLIANA


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

+++ATTACCO TERRORISTICO IN CORSO A LONDRA DAVANTI AL PARLAMENTO+++

22 marzo - LONDRA - La polizia ha sparato ad ''un uomo che impugnava un coltello''
Continua

SCHAEUBLE ''APPREZZA IL LAVORO DI DAIJSSELBLOEM CHE DEVE CONTINUARE

22 marzo - BERLINO - Giusto per fugare ogni dubbio sulla compattezza dei giudizi
Continua

SALVINI:8 MILIARDI L'ANNO ALLA UE PER SENTIRCI DARE DEGLI UBRIACONI

22 marzo - ''Quelle parole sono la rappresentazione migliore di questa Europa di
Continua

GOVERNO VIETA ACCERTAMENTI SULLE ONG COLLUSE CON I TRAFFICANTI

22 marzo - ''Buone notizie per chi e' complice dei trafficanti di esseri umani e
Continua

ERDOGAN: NESSUN EUROPEO POTRA' CAMMINARE AL SICURO PER LE STRADE

22 marzo - ISTANBUL - ''Se l'Europa continua cosi', nessun europeo potra' camminare
Continua

LEGA PROTESTA DAVANTI A MONTECITORIO: UE? NON C'E' NULLA DA

22 marzo - ROMA - Sit in dei deputati della Lega Nord fuori Montecitorio mentre in
Continua

PADOAN SCARICA POP. VICENZA E VENETO BANCA: SARA' LA BCE A DECIDERE

21 marzo - Preparativi di un altro catastrofico bail in in Italia? Sembrerebbe di
Continua

LE FAMIGLIE DI 800 VITTIME DELL'11 SETTEMBRE FANNO CAUSA ALL'ARABIA

21 marzo - NEW YORK - Le famiglie di 800 vittime degli attacchi dell'11 settembre
Continua
6.000 AFRICANI ARRIVATI IN ITALIA IN TRE GIORNI, INVASIONE SENZA PRECEDENTI

6.000 AFRICANI ARRIVATI IN ITALIA IN TRE GIORNI, INVASIONE SENZA

21 marzo - Sono oltre 6.000 i migranti africani prelevati dai gommoni e dai barconi
Continua

LA PRIMA MINISTRO DELLA POLONIA, BEATA SZYDLO: ''POLONIA NELL'EURO?

21 marzo - VARSAVIA - Smentendo le solite fonti pro-euro che da tempo divulgano
Continua
Precedenti »