43.379.115
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

TIRO AL PICCIONE (NEL SENSO DI LETTA) ANCHE DA PARTE DEL SEGRETARIO DEL PD. EPIFANI: CHIARIMENTO (DI COSA?) O ELEZIONI.

giovedì 11 luglio 2013

Roma - "Il Pdl mette a rischio la funzione stessa di questo governo". Lo afferma, in una intervista a L'Unita', il segretario del Pd Guglielmo Epifani. "C'è un limite oltre il quale il nostro senso di responsabilità, che anche oggi abbiamo dimostrato, non può andare. O c'è un chiarimento serio, o il Pdl dimostra di essere interessato ai problemi del Paese e non alle vicende giudiziarie di Berlusconi, oppure -aggiunge Epifani- con la stessa forza con cui abbiamo fatto nascere questo governo diciamo che così non si può andare avanti".

"E' indubbio che da oggi si entra in una fase nuova: abbiamo assistito ad una richiesta insostenibile in qualsiasi democrazia", rileva Epifani, che sottolinea come vadano assolutamente tenuti distinti il campo giudiziario e quello parlamentare: "il Pd non si e' prestato ne' si prestera' mai ad una logica di questo genere. E ora, o il Pdl dimostra di tenere distinte le due sfere, oppure si assume la responsabilita' di una scelta dissennata verso la condizione del Paese e la sua crisi drammatica". Per il segretario del Pd, il centrodestra punta a "colpire l'autonomia e la funzione del Parlamento, in relazione ad una vicenda che appartiene ad un'altra sfera. E questo rappresenta un vulnus profondo".

Epifani e' convinto che Napolitano "esercitera' il suo ruolo per evitare che questa situazione possa degenerare", ma serve "un chiarimento vero" affinche' il governo prosegua nella sua azione: "il Pdl esca dalla linea avventurista, il tanto peggio tanto meglio non e' una risposta", conclude il segretario del Pd. (Ansa)


TIRO AL PICCIONE (NEL SENSO DI LETTA) ANCHE DA PARTE DEL SEGRETARIO DEL PD. EPIFANI: CHIARIMENTO (DI COSA?) O ELEZIONI.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA MINISTRA KYENGE: IL GOVERNO E' COME UN SUK... (SIAMO D'ACCORDO!)

LA MINISTRA KYENGE: IL GOVERNO E' COME UN SUK... (SIAMO D'ACCORDO!)

 
OPERAI DISPERATI A TORINO SROTOLANO UNO STRISCIONE DI 20 METRI SULLA MOLE ANTONELLIANA

OPERAI DISPERATI A TORINO SROTOLANO UNO STRISCIONE DI 20 METRI SULLA MOLE ANTONELLIANA


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

E IL GOVERNO LA CHIAMA ''RIPRESA'': RALLENTERA' LA CRESCITA DEI

20 gennaio - Rallenta la crescita dei consumi delle famiglie, che si stabilizzerà
Continua

EUROPOL: ''34.000 POTENZIALI TERRORISTI ISLAMICI ARRIVATI COI

19 gennaio - ''Un esercito di 34 mila potenziali terroristi è sbarcato in Europa
Continua

AUMENTATI I LICENZIAMENTI NEL 2016 ALLA FACCIA DELLO STROMBAZZATO

19 gennaio - Nei primi undici mesi del 2016 i licenziamenti complessivi relativi a
Continua

CONTINUA LA CADUTA DEI PREZZI DELLE CASE CON PUNTE DEL -10% IN

19 gennaio - BRUXELLES - Prosegue l'aumento dei prezzi delle case nel terzo trimestre
Continua

DONALD TRUMP: ''NON USEREI TWITTER SE LA STAMPA FOSSE ONESTA, MA

18 gennaio - WASHINGTON - Nonostante ne faccia un uso quasi compulsivo, il futuro
Continua

L'M5S STA COL PD E VOTA CONTRO I CIE COME VUOLE LA SERRACCHIANI (5

18 gennaio - ''Al M5S non basta l'invasione incontrollata di clandestini che sta
Continua

PADOAN A DAVOS LASCIA INTENDERE CHE STA PREPARANDO UNA RAPINA AGLI

18 gennaio - DAVOS - SVIZZERA - Padoan ha fatto una dichiarazione sibillina poco fa
Continua

SALVINI: ''TAJANI E' SOLO L'ENNESIMO DOMESTICO AL SERVIZIO DELLA

18 gennaio - ''La Lega si è rifiutata di votare due servi dello stesso padrone
Continua

BORIS JOHNSON: ''CODA DI STATI PER SIGLARE ACCORDI COMMERCIALI CON

18 gennaio - LONDRA - Dopo il chiarificatore discorso di ieri del primo ministro
Continua

ORDA DI 2.397 AFRICANI ARRIVATA DAL 1° GENNAIO AD OGGI (CATASTROFE)

17 gennaio - Sono gia' 2.397 gli africani sbarcati sulle coste italiane in questo
Continua
Precedenti »