44.300.022
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

GOVERNO IN BILICO: IL PDL DISERTA IL PARLAMENTO E CHIEDE TRE GIORNI DI SOSPENSIONE (EPIFANI FA SAPERE CHE IL PD DICE NO)

mercoledì 10 luglio 2013

ROMA  - Il Pdl pronto all'Aventino contro la decisione della Cassazione di fissare al 30 luglio la presentazione del ricorso della difesa di Silvio Berlusconi.

Il presidente dei senatori del Pdl Renato Schifani ha chiesto la sospensione dei lavori dell'Aula di palazzo Madama e la convocazione della conferenza dei capigruppo, proprio mentre si stava esaminando il ddl per le riforme costituzionali. La stessa richiesta è stata presentata alla Camera.

Renato Brunetta ha chiesto addirittura una sospensione di tre giorni "perchè stiamo facendo una assemblea che ci impegna in una lunga ed articolata discussione".

Che la stabilità politica fosse a serio rischio lo si è capito ieri, con l'ira del Pdl successiva alla decisione della Cassazione di fissare la data del ricorso della difesa di Berlusconi già al 30 luglio. Questo, per evitare il rischio di prescrizione. Il Cavaliere fa fronte a un grave dilemma: da un lato, la tentazione di staccare la spina all'esecutivo e tornare alle urne. Dall'altro, invece, complice anche il timore del potenziale rivale Matteo Renzi, l'impegno a rimanere. 

Sta di fatto che i suoi processi continuano a condizionare la vita politica dell'Italia. Proprio in un momento in cui il rating del paese è stato bocciato da S&P a un valore che è di appena due gradini al di sopra del livello "junk", ovvero spazzatura. (WSI)


GOVERNO IN BILICO: IL PDL DISERTA IL PARLAMENTO E CHIEDE TRE GIORNI DI SOSPENSIONE (EPIFANI FA SAPERE CHE IL PD DICE NO)




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
MARONI: INVASIONE DI CLANDESTINI DALLA LIBIA! BISOGNA TORNARE AI RESPINGIMENTI! (DILLO AD ALFANO, GRAZIE)

MARONI: INVASIONE DI CLANDESTINI DALLA LIBIA! BISOGNA TORNARE AI RESPINGIMENTI! (DILLO AD ALFANO,
Continua

 
GRILLO: IL DEBITO PUBBLICO VA RISTRUTTURATO O FALLIREMO IL GOVERNO SI OCCUPA DEI PROBLEMI DEL MONDO MA NON DEGLI ANZIANI

GRILLO: IL DEBITO PUBBLICO VA RISTRUTTURATO O FALLIREMO IL GOVERNO SI OCCUPA DEI PROBLEMI DEL MONDO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!