52.107.121
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

lunedì 15 aprile 2013

 

Intanto, una prima notizia data così, per addolcire gli animi: le elezioni del 24 e 25 febbraio scorsi sono costate 389 milioni di euro, fanculo. E oggi mancano i soldi per finanziare la cassa integrazione, rifanculo. 

La seconda notizia è che il mandato di Napolitano scade il prossimo 15 maggio, un mese esatto ad oggi. Il che significa che il nuovo presidente, eletto a partire dal 18 aprile, potrebbe anche entrare in carica effettivamente solo a partire dalla seconda metà di maggio. Tuttavia, pare che Bellanapoli voglia mollare il colpo non appena ci sarà il nome del successore, e questa già è una mezza buona notizia. Per l'altra mezza, aspettiamo di vedere chi cazzo sarà, il trombone. (abbiamo calcolato le probabilità che non sia un trombone: sono dello zero virgola seguita da novecentoventotto zeri. Poi, c'è un uno, ma noi si sa, siamo degli inguaribili ottimisti. La fila di zeri era molto più lunga) 

La teza notizia è che un governo che sia un governo anche una schifezza di governo, pare non si riesca a fare e questo porta immediatamenrte alla quarta e ultima notizia: elezioni anticipate in estate. Già, ma quando, esattamente?

Poichè la legge impone 45 giorni dallo scioglimento delle Camere come prima data utile per il voto, e tenendo conto che proprio nel periodo in questione - l'inizio d'estate, giugno, quindi - le scuole sono occupate fisicamente per gli esami di maturità, le uniche date utili sono quelle del 14 e 15 lulgio, oppure addirittura 21 e 22 luglio. A questa conclusione non siamo arrivati solo noi del Nord, ma anche il Viminale. Che lo ha riservatamente comunicato - ci dicono - alle principali forze politiche.

Bè, comunque un fatto è certo: data la miseria dilagante, dubitiamo che le urne verranno disertate dai vacanzieri. Fanculo. E dire che noi del Nord avevamo programmato di trasferire la redazione ai Caraibi, per l'estate. Dovremo rimanere qui.

Ah, già.

Fanculo.

max parisi 

 

 






 
Articolo precedente  Articolo Successivo
AD UNO DEI DUE LA SCORTA NON E' SERVITA.

AD UNO DEI DUE LA SCORTA NON E' SERVITA.

 
AGGIORNAMENTI DAL FIGHT CLUB: RIUNIONE IN BELLERIO MA SALVINI: ''DI ESPULSIONI RECENTI NON ABBIAMO PARLATO...'' (ahahaha)

AGGIORNAMENTI DAL FIGHT CLUB: RIUNIONE IN BELLERIO MA SALVINI: ''DI ESPULSIONI RECENTI NON ABBIAMO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

LA NUOVA DESTRA TEDESCA DI ALTERNATIVA PER LA GERMANIA SALE ALL'11%

22 settembre - BERLINO - A due giorni dal voto in Germania i sondaggi indicano una
Continua

INPS, DATI ORRIBILI: 76% DEGLI ASSUNTI NEL 2017 HA UN POSTO DI

21 settembre - In Italia ''si registra un'ulteriore compressione dell'incidenza dei
Continua

LA BCE SCHIANTA IL GOVERNO PD SUL LAVORO: CALO DISOCCUPAZIONE NON

21 settembre - FRANCOFORTE - Il giudizio è tranciante e di sicuro non farà piacere al
Continua

STRANIERO CERCA DI VIOLENTARE UNA RAGAZZA IERI IERI SERA A MILANO

21 settembre - MILANO - Un romeno di 31 anni con numerosi precedenti, tra cui una
Continua

PORTUALI DI BARCELLONA RIFIUTANO SERVIZI A NAVI DELLA POLIZIA:

21 settembre - BARCELLONA - I lavoratori portuali di Barcellona hanno deciso di non
Continua

MATTEO SALVINI: ''TOTALE SOLIDARIETA' AI 14 ARRESTATI IN CATALOGNA.

20 settembre - ''Totale solidarieta' ai 14 cittadini arrestati in Catalogna dal governo
Continua

RESISTENZA PER LE VIE DI BARCELLONA: MIGLIAIA DI PERSONE OCCUPANO

20 settembre - BARCELLONA - Migliaia di persone sono scese in piazza a Barcellona per
Continua

APPELLO ALLA RESISTENZA DEL PRESIDENTE DELLA CATALOGNA CONTRO IL

20 settembre - BARCELLONA - Appello alla resistenza del presidente della Catalogna
Continua

GUARDIA CIVIL OCCUPA SEDI DEL GOVERNO CATALANO, FOLLA IN PIAZZA

20 settembre - BARCELLONA - Sono almeno dieci le persone arrestate - 12 dicono fonti
Continua

SPAGNA PRECIPITA NELLA DITTATURA: ARRESTATI 12 MEMBRI DEL GOVERNO

20 settembre - BARCELLONA - Arriva la notizia che la Guardia Civil spagnola ha
Continua
Precedenti »