44.110.005
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

lunedì 15 aprile 2013

 

Intanto, una prima notizia data così, per addolcire gli animi: le elezioni del 24 e 25 febbraio scorsi sono costate 389 milioni di euro, fanculo. E oggi mancano i soldi per finanziare la cassa integrazione, rifanculo. 

La seconda notizia è che il mandato di Napolitano scade il prossimo 15 maggio, un mese esatto ad oggi. Il che significa che il nuovo presidente, eletto a partire dal 18 aprile, potrebbe anche entrare in carica effettivamente solo a partire dalla seconda metà di maggio. Tuttavia, pare che Bellanapoli voglia mollare il colpo non appena ci sarà il nome del successore, e questa già è una mezza buona notizia. Per l'altra mezza, aspettiamo di vedere chi cazzo sarà, il trombone. (abbiamo calcolato le probabilità che non sia un trombone: sono dello zero virgola seguita da novecentoventotto zeri. Poi, c'è un uno, ma noi si sa, siamo degli inguaribili ottimisti. La fila di zeri era molto più lunga) 

La teza notizia è che un governo che sia un governo anche una schifezza di governo, pare non si riesca a fare e questo porta immediatamenrte alla quarta e ultima notizia: elezioni anticipate in estate. Già, ma quando, esattamente?

Poichè la legge impone 45 giorni dallo scioglimento delle Camere come prima data utile per il voto, e tenendo conto che proprio nel periodo in questione - l'inizio d'estate, giugno, quindi - le scuole sono occupate fisicamente per gli esami di maturità, le uniche date utili sono quelle del 14 e 15 lulgio, oppure addirittura 21 e 22 luglio. A questa conclusione non siamo arrivati solo noi del Nord, ma anche il Viminale. Che lo ha riservatamente comunicato - ci dicono - alle principali forze politiche.

Bè, comunque un fatto è certo: data la miseria dilagante, dubitiamo che le urne verranno disertate dai vacanzieri. Fanculo. E dire che noi del Nord avevamo programmato di trasferire la redazione ai Caraibi, per l'estate. Dovremo rimanere qui.

Ah, già.

Fanculo.

max parisi 

 

 






 
Articolo precedente  Articolo Successivo
AD UNO DEI DUE LA SCORTA NON E' SERVITA.

AD UNO DEI DUE LA SCORTA NON E' SERVITA.

 
AGGIORNAMENTI DAL FIGHT CLUB: RIUNIONE IN BELLERIO MA SALVINI: ''DI ESPULSIONI RECENTI NON ABBIAMO PARLATO...'' (ahahaha)

AGGIORNAMENTI DAL FIGHT CLUB: RIUNIONE IN BELLERIO MA SALVINI: ''DI ESPULSIONI RECENTI NON ABBIAMO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

ALTRO CASO DI MENINGITE A BOLZANO, MAI COSI' TANTI CASI IN PASSATO

17 febbraio - BOLZANO - In Alto Adige si e' verificato un altro caso di infezione da
Continua

SALVINI: ''BERLUSCONI SI CHIARISCA LE IDEE SU EURO, IMMIGRAZIONE,

17 febbraio - FIRENZE - ''E' Berlusconi che deve chiarirsi le idee sull'euro,
Continua

DOPPIA LEGNATA ELETTORALE IN ARRIVO PER I LABURISTI IL PROSSIMO 23

17 febbraio - LONDRA - Doppia legnata elettorale in arrivo per i Laburisti. I collegi
Continua
IL PRESIDENTE PD DELLA REGIONE ABRUZZO INDAGATO PER CORRUZIONE CON 15 ALTRI

IL PRESIDENTE PD DELLA REGIONE ABRUZZO INDAGATO PER CORRUZIONE CON

16 febbraio - L'AQUILA - Nell'ambito di un'inchiesta della procura della Repubblica
Continua

PISAPIA (E MOLTI ALTRI DEL PD) STANNO PREPARANDO IL NUOVO PARTITO.

16 febbraio - ''Campo Progressista prosegue in piena autonomia il lavoro di
Continua

UE VUOLE CHE LA GRAN BRETAGNA PAGHI LA BREXIT? LONDRA CHIEDE

16 febbraio - LONDRA - Nella Ue più volte a Bruxelles si è voluto sottolineare che
Continua

MORTE DI DAVID ROSSI (MPS) ''IMPROBABILE SIA OMICIDIO'' ALLORA E'

16 febbraio - SIENA - Dato che l'omicidio non è escluso, è solo altamente
Continua
LEGA IN PIAZZA CON I TAXISTI CONTRO LA SANATORIA DEL GOVERNO A FAVORE DI UBER

LEGA IN PIAZZA CON I TAXISTI CONTRO LA SANATORIA DEL GOVERNO A

16 febbraio - ROMA - Nuova protesta dei tassisti nei pressi del Senato per il rinvio
Continua

RALLENTA L'OCCUPAZIONE IN GERMANIA E TORNA AI VALORI DEL 2013

16 febbraio - BERLINO - L'occupazione della Germania è cresciuta al ritmo più debole
Continua

OGGI SI VOTA A STRASBURGO PER IL CETA (LIBERO SCAMBIO COL CANADA)

15 febbraio - STRASBURGO - ''No all'ennesimo favore alle multinazionali, no alla
Continua
Precedenti »