74.171.893
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL MINISTERO DELL'INTERNO STANZIA 730 MILIONI DI EURO PER INFANZIA E ANZIANI NON AUTOSUFFICIENTI (TUTTI E 730 AL SUD!)

martedì 9 luglio 2013

Roma - Arriva dal Viminale il Piano d'azione per la coesione che, con un finanziamento complessivo di 730 milioni provenienti dai fondi europei, consentira' alle quattro regioni "obiettivo convergenza" (Campania, Calabria, Puglia e Sicilia) di ampliare e migliorare i servizi di cura all'infanzia e agli anziani non autosufficienti.

Il Piano, al quale potranno accedere tutti i comuni purche' i progetti presentati siano conformi ai requisiti richiesti e che terminera' nel 2015, e' stato presentato al Viminale dal viceministro Filippo Bubbico, alla presenza dei rappresentanti delle quattro regioni coinvolte e del Garante per l'infanzia e l'adolescenza, Vincenzo Spadafora. 

Il Piano d'azione per la coesione, ha spiegato Bubbico, ha come obiettivi principali l'aumento dei servizi per i bambini da 0 a 3 anni e per gli anziani non autosufficienti e nuove opportunita' di lavoro con una conseguente riduzione del carico sulle famiglie e maggiori possibilita' di inserimento nel mercato del lavoro per le donne.

Nello specifico, 330 milioni saranno destinati all'assistenza degli anziani non autosufficienti con un aumento della presa in carico in assistenza domiciliare, un potenziamento e una qualificazione dell'offerta di servizi residenziali e semiresidenziali, con la formazione di manager, operatori professionali e assistenti familiari. Una parte di queste risorse e' stata inoltre destinata alla sperimentazione di protocolli innovativi di presa in carico personalizzata degli anziani con fragilita'. 

Quattrocento milioni andranno invece ai servizi per l'infanzia e, in particolare, all'ampliamento dell'offerta complessiva di servizi, al riequilibrio territoriale dei servizi stessi privilegiando le aree dove questi sono assenti, al mantenimento dei servizi gia' attivi e al miglioramento del l'efficienza e della qualita' dei servizi stessi. Un primo riparto, sia per l'infanzia che per la terza eta', e' gia' stato erogato per un totale di 120 milioni di euro.

"E' stato stimato - ha spiegato Silvana Riccio, responsabile del Piano - che i 120 milioni del primo riparto per l'infanzia corrispondono a quanto tutte e quattro le regioni hanno speso lo scorso anno scolastico per gli asili nido. Questa somma consentira' di inserire nei nidi altri 14mila bambini".

In particolare, i 730 milioni saranno cosi' ripartiti: alla Calabria, 46 milioni e 500mila euro per gli anziani non autosufficienti e 57 milioni per l'infanzia; alla Campania, rispettivamente 96 milioni circa e 118 milioni; alla Puglia, poco meno di 79 milioni per gli anziani e 96 milioni e 500mila euro per i bambini; alla Sicilia, 104 milioni e 128 milioni. 

Redazione Milano


IL MINISTERO DELL'INTERNO STANZIA 730 MILIONI DI EURO PER INFANZIA E ANZIANI NON AUTOSUFFICIENTI (TUTTI E 730 AL SUD!)




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
AMBROSOLI ATTACCA MARONI AL PIRELLONE: LA GIUNTA REGIONALE DORME! (NON E' VERO, MA: QUAND'E' CHE ARRIVA IL 75%?!)

AMBROSOLI ATTACCA MARONI AL PIRELLONE: LA GIUNTA REGIONALE DORME! (NON E' VERO, MA: QUAND'E' CHE
Continua

 
ZAIA: IL GOVERNO CI HA SEQUESTRATO 1,3 MILIARDI DI EURO. ADESSO BASTA! APPLICHIAMO I COSTI STANDARD IN TUTTA ITALIA!

ZAIA: IL GOVERNO CI HA SEQUESTRATO 1,3 MILIARDI DI EURO. ADESSO BASTA! APPLICHIAMO I COSTI STANDARD
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

LA RUSSIA PREPARA UN PIANO PER RIDURRE DANNI DA BLOCCO FORNITURE

18 febbraio - MOSCA - La Russia sta preparando un piano d'azione per ridurre al minimo
Continua

ANCHE CHANEL CANCELLA LE SFILATE DEL PROSSIMO 21 MAGGIO A PECHINO

18 febbraio - Il CORONAVIRUS non risparmia l'industria della moda. Oltre a Prada, che
Continua

CORONAVIRUS: PRADA RINVIA A DATA DA DESTINARSI LE SFILATE IN

18 febbraio - Anche Prada, dopo la rinuncia di Chanel Metiers d'Art a sfilare a
Continua

GRANDI DIFFICOLTA' PER LE IMPRESE STRANIERE IN CINA: IMPIANTI FERMI

18 febbraio - PECHINO - Le imprese straniere stanno avendo grandi difficolta' nel far
Continua

STUDIO USA: 5.000.000 DI AZIENDE A RISCHIO NEL MONDO PER COLPA DEL

18 febbraio - Il coronavirus potrebbe avere un impatto sull'economia globale e
Continua

SALONE INTERNAZIONALE DELL'AUTO DI PECHINO RINVIATO A DATA DA

18 febbraio - PECHINO - Anche il Beijing auto show, il piu' grande evento dell'anno
Continua

INDICE ZEW PRECIPITA: LA GERMANIA VEDE NERISSIMO, CROLLO GLOBALE

18 febbraio - Brusco calo a febbraio dell'indice Zew, che è l'indice di fiducia delle
Continua

MEGA BOOM DELL'OCCUPAZIONE IN GRAN BRETAGNA GRAZIE ALLA BREXIT

18 febbraio - LONDRA - L'economia britannica ha creato posti di lavoro a un ritmo
Continua

542 MALATI DI CORONAVIRUS SULLA NAVE DA CROCIERA DIAMOND PRINCESS

18 febbraio - Altre 88 persone a bordo della nave da crociera Diamond Princess,
Continua

BENETTON PROVANO A VENDERE AUTOSTRADE PER L'ITALIA (CAUSE

17 febbraio - ''Fonti ben informate e vicine al dossier confermano che la famiglia
Continua

SECONDO IL PD, LA MAGGIORANZA VA ''STABILIZZATA'' ALLARGANDOLA

17 febbraio - ''Il ragionamento di Bettini, alias Zingaretti, secondo cui la
Continua

CINA: GOVERNO DECIDE CHE TUTTI I PEDAGGI NELL'INTERA RETE VIARIA

17 febbraio - PECHINO - Il governo cinese deve essersi reso conto che l'epidemia di
Continua

UN ITALIANO MALATO TRA I PASSEGGERI EVACUATI DALLA DIAMOND PRINCESS

17 febbraio - Un italiano che si trovava a bordo della Diamond Princess, la nave
Continua

EPIDEMIA CORONAVIRUS DILAGA SULLA NAVE DIAMOND PRINCESS: 454 MALATI

17 febbraio - TOKYO - I test hanno accertato altri 99 contagiati sulla nave da
Continua

SALVINI: VOGLIONO CANCELLARE I DECRETI SICUREZZA. PAZZESCO.

17 febbraio - ''Pazzesco. Con tutti i problemi che ci sono in Italia qual e' la loro
Continua

BMW CHIUDE TRE FABBRICHE IN CINA PER COLPA DEL CORONAVIRUS

30 gennaio - Bmw sta chiudendo tre delle sue fabbriche nella città cinese di
Continua

GERMANIA: IMPENNATA CLAMOROSA DELLA DISOCCUPAZIONE: +200.000 A

30 gennaio - Il numero di disoccupati in Germania è aumentato di quasi 200.000 a
Continua

ANCHE EGYPT AIR BLOCCA TUTTI I VOLI DA E PER LA CINA DAL 1°

30 gennaio - IL CAIRO - La compagnia di bandiera egiziana EGYPT Air ha annunciato la
Continua

ANCHE AIR FRANCE FERMA I VOLI DA E PER LA CINA

30 gennaio - PARIGI - Dopo British Airways e Lufthansa, anche la compagnia di
Continua

AGGIORNAMENTO DALLA CINA: 7.711 MALATI CORONAVIRUS, 170 MORTI 1.370

30 gennaio - I contagi da coronavirus sono 7.711 e si registrano 1.370 casi in
Continua
Precedenti »