43.318.237
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA TELEVISIONE PUBBLICA DELLA GRECIA AL MOMENTO RESTA SPENTA (E' SOLO SUL WEB) RIFIUTATE LE PROPOSTE DEI LAVORATORI

martedì 9 luglio 2013

ATENE - Un altro incontro tra il Sottosegretario greco Pantelis Kapsis - incaricato per la riforma della televisione pubblica ellenica (Ert) - e i rappresentanti dei lavoratori e dei giornalisti dell'azienda, si e' concluso senza risultato. Secondo i rappresentanti dei dipendenti della televisione pubblica, non e' stato fatto nessun passo in avanti riguardo lo stato transitorio della Ert, mentre da parte del governo sono state illustrate le proposte riguardo gli indennizzi e lo stato di anzianita' dei dipendenti e dei giornalisti.

''La risposta del governo alla nostra proposta e' stata del tutto negativa'', hanno detto i rappresentanti dei lavoratori, mentre da parte sua il Sottosegretario aveva dichiarato prima dell'incontro che ''il governo ha fatto tutto quello che poteva nell'ambito della legge per soddisfare alcune richieste''. Le proposte del governo saranno oggetto di discussione nell'assemblea generale dei dipendenti prevista per oggi. La televisione pubblica greca aveva interrotto le trasmissioni l'11 giugno scorso, nell'ambito del programma delle privatizzazione delle aziende a partecipazione statale imposto dalla troika (Fmi, Ue e Bce) come condizione al proseguimento del piano di aiuti internazionali.

La chiusura della Ert aveva portato all'uscita dal governo di coalizione del terzo alleato, Fotis Kouvelis, leader della Sinistra Democratica.

E va ricordato che la giustizia greca ha annullato la chiusura della tv pubblica Ert, decisa dal governo di Atene il 17 giugno scorso, dopo un'ondata di proteste in tutta la Grecia e anche a livello internazionale.  

(Ansa)


LA TELEVISIONE PUBBLICA DELLA GRECIA AL MOMENTO RESTA SPENTA (E' SOLO SUL WEB) RIFIUTATE LE PROPOSTE DEI LAVORATORI




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
E' IL 78° COMPLEANNO DEL DALAI LAMA E IN CINA LA POLIZIA SPARA (8 FERITI) SUI TIBETANI CHE LO FESTEGGIANO IN PIAZZA

E' IL 78° COMPLEANNO DEL DALAI LAMA E IN CINA LA POLIZIA SPARA (8 FERITI) SUI TIBETANI CHE LO
Continua

 
EGITTO IN RIVOLTA: OGGI UN MILIONE DI ''MARTIRI'' ATTESI IN PIAZZA AL CAIRO PER DARE L'ASSALTO AI PALAZZI DEL POTERE.

EGITTO IN RIVOLTA: OGGI UN MILIONE DI ''MARTIRI'' ATTESI IN PIAZZA AL CAIRO PER DARE L'ASSALTO AI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

EUROPOL: ''34.000 POTENZIALI TERRORISTI ISLAMICI ARRIVATI COI

19 gennaio - ''Un esercito di 34 mila potenziali terroristi è sbarcato in Europa
Continua

AUMENTATI I LICENZIAMENTI NEL 2016 ALLA FACCIA DELLO STROMBAZZATO

19 gennaio - Nei primi undici mesi del 2016 i licenziamenti complessivi relativi a
Continua

CONTINUA LA CADUTA DEI PREZZI DELLE CASE CON PUNTE DEL -10% IN

19 gennaio - BRUXELLES - Prosegue l'aumento dei prezzi delle case nel terzo trimestre
Continua

DONALD TRUMP: ''NON USEREI TWITTER SE LA STAMPA FOSSE ONESTA, MA

18 gennaio - WASHINGTON - Nonostante ne faccia un uso quasi compulsivo, il futuro
Continua

L'M5S STA COL PD E VOTA CONTRO I CIE COME VUOLE LA SERRACCHIANI (5

18 gennaio - ''Al M5S non basta l'invasione incontrollata di clandestini che sta
Continua

PADOAN A DAVOS LASCIA INTENDERE CHE STA PREPARANDO UNA RAPINA AGLI

18 gennaio - DAVOS - SVIZZERA - Padoan ha fatto una dichiarazione sibillina poco fa
Continua

SALVINI: ''TAJANI E' SOLO L'ENNESIMO DOMESTICO AL SERVIZIO DELLA

18 gennaio - ''La Lega si è rifiutata di votare due servi dello stesso padrone
Continua

BORIS JOHNSON: ''CODA DI STATI PER SIGLARE ACCORDI COMMERCIALI CON

18 gennaio - LONDRA - Dopo il chiarificatore discorso di ieri del primo ministro
Continua

ORDA DI 2.397 AFRICANI ARRIVATA DAL 1° GENNAIO AD OGGI (CATASTROFE)

17 gennaio - Sono gia' 2.397 gli africani sbarcati sulle coste italiane in questo
Continua

THERESA MAY: ''MEGLIO NESSUN ACCORDO CON LA UE CHE UN CATTIVO

17 gennaio - LONDRA - La Gran Bretagna lascerebbe l'Ue senza un accordo commerciale
Continua
Precedenti »