64.778.569
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SVEZIA: SFIDUCIATO IL PREMIER SOCIALDEMOCRATICO, ORA NUOVO GOVERNO DI DESTRA

25 settembre - STOCCOLMA - La coalizione di centrodestra e la nuova destra nazionalista svedese hanno unito le forze per sfiduciare il premier socialdemocratico Stefan Loefven, indebolito dal voto politico del 9 settembre dopo il quale ha perso la maggioranza parlamentare. Una maggioranza di 204 parlamentari su 349 ha votato contro la mozione di fiducia per Lofven, cioè la totalità dei voti di destra, centro e nuova destra, meno un voto. ''La Svezia ha bisogno di un nuovo governo che cerchi un ampio sostegno politico per le riforme'', ha detto il leader conservatore Ulf Kristersson in aula prima del voto. Il presidente del parlamento, il conservatore Andreas Norlèn, ha ora il compito di invitare i rappresentanti delle parti che siedono nel Riksdag, il Parlamento unicamerale del Paese scandinavo, a consultarsi al più presto per formare un nuovo governo, ovviamente di destra.

Precedente  Successiva

MILANO : MAROCCHINO TAXISTA ABUSIVO RAPINA E STUPRA UNA CLIENTE

25 settembre - MILANO - Gravissimo episodio di criminalità accaduto a Milano città:
Continua
 

SALVINI: ''SI LAMENTA SOLO LA SINISTRA, CONTRO IL DECRETO

25 settembre - ''Sindaci, assessori, ex ministri e parlamentari di sinistra,
Continua


 
Ultimi articoli pubblicati

IL ''DECRETO GENOVA'' DIVENTA LEGGE, MOLTO PRESTO I LAVORI PER LA RICOSTRUZIONE. PONTE MORANDI

IL ''DECRETO GENOVA'' DIVENTA LEGGE, MOLTO PRESTO I LAVORI PER LA RICOSTRUZIONE. PONTE MORANDI DEMOLITO IN DICEMBRE
giovedì 15 novembre 2018
ROMA - SENATO - Da oggi, è legge. Con 167 voti favorevoli e 49 contrari il Senato ha approvato il Dl Genova in un clima di grande tensione. Con Forza Italia che ha accusato il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Danilo Toninelli di aver sbeffeggiato i senatori azzurri durante le
Continua
 

LA BUNDESBANK: BOLLA IMMOBILIARE IN GERMANIA IMMOBILI SOPRAVVALUTATI DEL 15-30%, BANCHE ESPOSTE E

LA BUNDESBANK: BOLLA IMMOBILIARE IN GERMANIA IMMOBILI SOPRAVVALUTATI DEL 15-30%, BANCHE ESPOSTE E FRAGILISSIME
giovedì 15 novembre 2018
BERLINO - Si moltiplicano gli allarmi in Germania per la fragilità delle banche tedesche. Oggi, è l'autorevole quotidiano Handelsblatt a criverne in un lungo articolo di prima pagina. La Bundesbank, la banca centrale della Germania, teme che "gli istituti di credito possano essere
Continua

SPECIALE LIBIA / I RISULTATI DELLA CONFERENZA INTERNAZIONALE DI PALERMO COL PLAUSO DEL DIPARTIMENTO

SPECIALE LIBIA / I RISULTATI DELLA CONFERENZA INTERNAZIONALE DI PALERMO COL PLAUSO DEL DIPARTIMENTO DI STATO AMERICANO
mercoledì 14 novembre 2018
La conferenza internazionale di Palermo sulla Libia è stata un grande successo, (a dispetto dell'ostracismo della stampa italiana che lo ha apertamente trascurato -ndr). Gli Stati Uniti hanno accolto con favore le conclusioni annunciate dal governo italiano derivanti dalla conferenza che ha
Continua
 

QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT: ''LA GERMANIA STA SEMPRE PIU' SOFFRENDO: EXPORT IN CADUTA CONSUMI IN

QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT: ''LA GERMANIA STA SEMPRE PIU' SOFFRENDO: EXPORT IN CADUTA CONSUMI IN PICCHIATA E PIL -0,2%''
mercoledì 14 novembre 2018
BERLINO - Sta andando molto peggio di quanto invece aveva previsto il goverrno Merkel per quest'anno. Nel terzo trimestre del 2018, il prodotto interno lordo della Germania ha registrato una contrazione dello 0,2 per cento rispetto ai tre mesi precedenti, "la prima flessione negli ultimi tre anni e
Continua

SONDAGGIO COLDIRETTI-IXE': ''58% DEGLI ITALIANI CONTRO LA UE E PER IL 63% LA UE DANNEGGIA IL MADE

SONDAGGIO COLDIRETTI-IXE': ''58% DEGLI ITALIANI CONTRO LA UE E PER IL 63% LA UE DANNEGGIA IL MADE IN ITALY'' (ADDIO UE)
mercoledì 14 novembre 2018
Cresce in Italia la diffidenza e il rancore nei confronti dell'Unione europea, con quasi sei italiani su dieci (58%) che si sentono maltrattati dalle politiche comunitarie rispetto agli altri Paesi. Solo una sparuta minoranza del 7% ritiene che l'Ue abbia un occhio di riguardo per l'Italia. E'
Continua
 

POLIZIA LOCALE DI MILANO SCOPRE DORMITORIO-LAGER (CON 25 AFRICANI DENTRO) IN UN PALAZZO.

POLIZIA LOCALE DI MILANO SCOPRE DORMITORIO-LAGER (CON 25 AFRICANI DENTRO) IN UN PALAZZO. L'APPARTAMENTO E' DI UN CINESE
martedì 13 novembre 2018
MILANO - Venticinque letti ammassati in un quadrilocale dalle pessime condizioni igieniche che ospitava migranti, molti clandestini in Italia. .È quanto trovato gli agenti del Nucleo reati immobiliari della polizia locale di Milano in un appartamento di via Imbonati, in zona Dergano. Il
Continua

CROLLATI GLI SBARCHI DI AFRICANI IN ITALIA: DA 119.369 NEL 2017 A 22.167 DA GENNAIO A NOVEMBRE

CROLLATI GLI SBARCHI DI AFRICANI IN ITALIA: DA 119.369 NEL 2017 A 22.167 DA GENNAIO A NOVEMBRE 2018: MERITO DI SALVINI
lunedì 12 novembre 2018
"Gli sbarchi nel 2016 sono stati 181.436, nel 2017 sono stati 119.369 mentre nel 2018 sono scesi a 22.167". Sono i dati forniti da Massimo Bontempi, direttore della Direzione centrale immigrazione e polizia delle frontiere intervenuto alla conferenza stampa sui 'Due anni di monitoraggio dei
Continua
 

REPUBBLICA CECA RIFIUTERA' IL ''PATTO SULL'IMMIGRAZIONE'' DELL'ONU (ANCHE USA AUSTRIA UNGHERIA E

REPUBBLICA CECA RIFIUTERA' IL  ''PATTO SULL'IMMIGRAZIONE'' DELL'ONU (ANCHE USA AUSTRIA UNGHERIA E POLONIA HANNO DETTO NO)
lunedì 12 novembre 2018
Aumenta sempre di piu' il numero di coloro che si oppongono al patto ONU sull'immigrazione che verra' adottato dai Paesi partecipanti all conferenza intergovernativa che si terra' in Marocco il 10 e 11 dicembre prossimo. Dopo Stati Uniti, Austria e Ungheria adesso e' assai probabile che anche la
Continua
 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!